Cornetti, brioche, pizza con la mortadella e salumi vari, pasta e un secondo: così è articolata una giornata tipo di Tina Cipollari, opinionista di Uomini e Donne. Nel corso della puntata del 24 settembre del dating show condotto da Maria De Filippi, la padrona di casa ha convocato un’esperta affinché si prenda cura della forma fisica dell’opinionista. In studio per lei è entrata Emanuela Casaldi, naturopata bioterapeuta nutrizionale, che ha garantito alla Cipollari la possibilità di rimettersi in forma senza troppo sforzo.

 

Tina Cipollari pesa 84 chili

Dimostrando notevole sportività, Tina ha accettato di pesarsi a telecamere accese. La bilancia ha segnato 84 chili, peso che ha sorpreso l’opinionista. “Non lo sapevo, non mi peso da mesi” ha commentato mentre tentava ancora di assorbire la notizia. Poi, su invito della conduttrice, ha raccontato l’alimentazione di una giornata tipo: “Sono mattiniera quindi faccio colazione intorno alle 7 con un maritozzo con la panna o qualche cornetto. Intorno alle 10 mangio una pizza con mortadella o salumi vari mentre a pranzo mi concedo un primo e un secondo, tutti i giorni”. Maria De Filippi, dopo essersi assicurata che fosse seria, ha aggiunto: “Sei magra considerato quanto mangi”.

Dovrà perdere 25 chili entro Natale

La Cipollari si è pesata di fronte alla nutrizionista convocata in studio per lei. Registrato il peso segnato dalla bilancia, ha commentato: “È tarata”. La sfida consiste nel perdere circa 25 chili entro Natale. Secondo la De Filippi, da sempre particolarmente attenta all’alimentazione, allo sport e alla forma fisica, l’opinionista dovrebbe arrivare a pesare poco meno di 60 chili per raggiungere il peso forma ideale. La Casaldi ha commentato: “Tina dovrebbe cambiare le sue abitudini. Potrebbe dimagrire fino a pesare 60 chili senza soffrire troppo. I carboidrati vanno bene ma in orari determinati e sempre abbinati a delle verdure”.