27 Marzo 2015
16:00

Tina Cipollari: “Ho tre figli, i commenti sul mio matrimonio mi infastidicono”

In un’intervista rilasciata a Top, l’opinionista di “Uomini e Donne” ha spiegato che i commenti pesanti sul suo matrimonio con Kikò Nalli, le danno fastidio: “Ho tre bambini che potrebbero sentirli o leggerli”. Nel tempo, però, ha imparato anche a fare in modo che i pettegolezzi le scivolino addosso.
A cura di D.S.

Nelle scorse settimane, in un'intervista rilasciata al settimanale "Tutto", Kikò Nalli ha spiegato che preferisce non parlare più pubblicamente del suo rapporto con Tina Cipollari. Il gossip sul matrimonio con l'opinionista di "Uomini e Donne", infatti, rischia spesso di oscurare il suo percorso professionale:

"Del privato non parlo. Anni fa abbiamo deciso di comune accordo di tenere la nostra sfera personale lontana da quella professionale, pubblica. Tutto è nato da una mia esigenza: non posso sempre essere considerato il marito di Tina, sono anni che lavoro e voglio essere giudicato per questo. Ma una cosa te la posso dire, tra noi, con i nostri tre figli, va tutto alla grande, siamo felici. E, per noi, questo è importante".

In alcune dichiarazione rilasciate a "Top", la Cipollari ha affermato di comprendere la curiosità che gravita attorno al suo rapporto di coppia:

"Quando sei un personaggio popolare è normale che la gente sia incuriosita anche dalla tua vita privata: è l’altra faccia della medaglia. Anche mio marito, poi, essendo un bell’uomo e avendo qualche anno in meno di me, è chiaro che attiri curiosità e pettegolezzi".

Ha aggiunto, quindi, di ironizzare spesso su un'eventuale crisi sentimentale tra loro:

"Ormai, quando mi chiedono se sono in crisi con Chicco puntualmente rispondo che io e lui siamo entrati in crisi il giorno stesso del nostro matrimonio, quando ancora eravamo in chiesa. Sulla nostra crisi sentimentale sono io la prima a scherzarci su. Lo faccio anche a Uomini e Donne".

Infine, ha dichiarato che con il passare degli anni ha imparato a farsi scivolare addosso i pettegolezzi:

"Certo, mi dà fastidio se qualcuno poi fa dei commenti un po’ pesanti, perché ho comunque tre bambini che non sono certo dei neonati e che potrebbero sentirli o leggerli da qualche parte. Per il resto, chi se ne importa se gli altri parlano della nostra crisi. I pettegolezzi mi sono sempre scivolati addosso".

Tina Cipollari ha scritto un libro: "No Maria, io esco"
Tina Cipollari ha scritto un libro: "No Maria, io esco"
"Non ti ho mai visto senza sorriso", Tina Cipollari ricorda l'amico Piero Sonaglia
"Non ti ho mai visto senza sorriso", Tina Cipollari ricorda l'amico Piero Sonaglia
Piovono insulti tra Teresa, Salvatore e Tina Cipollari: "Sempre a sparare ca**te"
Piovono insulti tra Teresa, Salvatore e Tina Cipollari: "Sempre a sparare ca**te"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni