23 Ottobre 2013
14:15

Totti e Ilary in vacanza dopo l’infortunio, insieme ai figli sono da copertina

Francesco Totti e Ilary Blasi sono stati beccati dai paparazzi di “Chi” durante una giornata di puro divertimento a Gardaland. La coppia, insieme ai figli Christian e Chanel è davvero da copertina.
A cura di Simona Saviano

Lo scorso weekend la Roma ha regalato al Napoli una sonora batosta calcistica; il pupone purtroppo ha rimediato un infortunio che lo terrà lontano dai campi di pallone per un po' di tempo. Poco male per lui: Francesco Totti si è goduto la "pausa forzata" insieme alla sua famiglia: con la bella conduttrice de Le Iene Ilary Blasi e i figli Christian e Chanel, si sono divertiti a Gardaland come una qualsiasi famiglia felice, senza alcuna remora di apparire in pubblico o di salvaguardia della propria privacy. Il settimanale "Chi" ha pensato bene di dedicare loro un sevizio fotografico esclusivo, sbattendo in prima pagina i Totti in un momento di relax familiare.

Cappello da basket e felpa chiara lui, semplice jeans e giacca marrone per la sensuale e sofisticata lei, che in tv sfoggia look sempre più audaci e imitati dalle donne italiane, Francesco e Ilary hanno mostrato di non curarsi dei paparazzi e sapersi godere le gioie dei piccoli momenti condivisi con i propri figli come ogni famiglia che si rispetti. Niente lussi o stravaganti eccessi per una delle coppie più amate e solide dello showbiz nostrano. Quale che sia la ricetta della felicità dei Totti, i coniugi meritano pienamente le prime pagine delle copertine italiane.

Ilary Blasi a Sabaudia, va al mare senza Totti
Ilary Blasi a Sabaudia, va al mare senza Totti
Ilary Blasi dopo il selfie con Bastian si gode i
Ilary Blasi dopo il selfie con Bastian si gode i "piccioni": la frecciata a Totti e Noemi
Totti e Ilary in tribunale, il Pupone vuole tutelare i figli e ricorre alle “armi pesanti”
Totti e Ilary in tribunale, il Pupone vuole tutelare i figli e ricorre alle “armi pesanti”
3.242 di Videonews
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni