19 Luglio 2015
18:16

“Trovato un cadavere nella piscina di Demi Moore, 21enne annegato dopo una festa”

È Tmz a dare la notizia. Secondo quanto riportato dal sito, il corpo di un ventunenne sarebbe stato scoperto alle prime ore del mattino nella piscina della casa di proprietà della diva. L’uomo sarebbe annegato dopo essere scivolato accidentalmente in acqua. Sembra che la sera precedente ci sia stata una festa all’interno della residenza, ma né l’attrice, che si è detta “scioccata”, né le figlie sarebbero state presenti.
A cura di Valeria Morini

UPDATE: 20/07/2015  – Stando agli aggiornamenti forniti da Tmz, sembra che l'uomo annegato nella piscina della casa di Demi Moore a Beverly Hills non sapesse nuotare e sia scivolato accidentalmente in acqua, senza che le altre persone presenti non se ne siano accorte. Secondo il Los Angeles Times, il deceduto sarebbe Edenilson Steven Valle, di Los Angeles, forse un membro dello staff della Moore. La polizia ha confermato che né l'attrice né le sue figlie erano in casa al momento della festa di sabato sera, quando è avvenuta la tragedia. Sarebbe stato il custode della casa a organizzare il party e a invitare, tra gli altri, la vittima. Per quel che riguarda la quantità d'alcool, sembra che sia stata "limitata". Intanto, è arrivata la prima dichiarazione dell'attrice: "Sono completamente scioccata. Ero fuori dal Paese con le mie figlie per una festa di compleanno quando mi hanno comunicato la terribile notizia".

Il corpo di un uomo deceduto sarebbe stato trovato nella piscina della casa di Demi Moore, stando a quanto rivela in esclusiva il portale americano Tmz.com. Per ora, sull'incredibile scoop arrivano solo pochi dettagli: alla redazione del sito, fonti della polizia locale avrebbero rivelato come il cadavere sarebbe stato scoperto nelle prime ore di oggi, domenica 19 luglio. Il morto sarebbe un giovane di ventun'anni, presumibilmente annegato. Sembra inoltre che, la sera precedente, la villa di proprietà dell'attrice abbia ospitato una festa. La stessa Moore, però, non sarebbe stata presente, dal momento che attualmente pare si trovi fuori città. Sempre secondo Tmz, la polizia starebbe ancora investigando per scoprire le circostanze della morte e, soprattutto, l'eventuale coinvolgimento di altri personaggi presenti nella residenza al momento della tragedia. Per il momento non sono disponibili ulteriori particolari sulla drammatica vicenda, né per quel che riguarda l'identità del deceduto, né su dichiarazioni da parte della diva. Un vicino di casa avrebbe comunque riferito di frequenti party all'interno della casa, organizzati dalle figlie.

Solo qualche giorno fa, una piacevole notizia aveva rallegrato la star di "Ghost" e "Soldato Jane" e la sua famiglia. La figlia Rumer Willis, primogenita di Demi e dell'ex marito Bruce Willis, debutterà a Broadway nel mese di agosto. Recentemente vincitrice di "Dancing with the Stars", la versione americana del talent "Ballando con le Stelle", Rumer avrà un ruolo nel celebre musical "Chicago" (che ha generato anche un popolarissimo film con Richard Gere, Renee Zellwegger e Catherine Zeta-Jones). La Moore e Willis sono stati sposati dal 1987 al 2000 e, oltre a Rumer (che ha 27 anni) hanno avuto altre due figlie, Scout LaRue (24 anni) e Tallulah Belle (21).

21enne annegato a casa di Demi Moore, gli amici:
21enne annegato a casa di Demi Moore, gli amici: "Non beveva, era un ragazzo dolcissimo"
Rumer Willis, figlia di Demi Moore, rivela:
Rumer Willis, figlia di Demi Moore, rivela: "Avevo una cotta per Ashton Kutcher"
Tale madre tale figlia, Rumer Willis e Demi Moore a confronto
Tale madre tale figlia, Rumer Willis e Demi Moore a confronto
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni