Nathalie Caldonazzo sta meglio, si sta riprendendo dopo il brutto incidente di cui è rimasta vittima e sta affrontando quelli che sono i postumi più complessi delle varie fratture subite. La showgirl aveva reso noto quanto accaduto diversi giorni fa tramite Instagram, mostrando gli effetti dell'incidente tra ecchimosi, lividi e ferite. Oggi si serve del suo profilo social per mostrare come, nonostante un importante tutore alla gamba, lei esca lo stesso, senza alcuna paura.

A post shared by Nathaly Caldonazzo Official (@nathaly.caldonazzo) on

Il video su Instagram

In un video pubblicato su Instagram Nathalie Caldonazzo ha mostrato, diversi giorni fa, tutti i segni dell'incidente. Nella clip non parla ma lascia un testo scritto carico di rabbia in cui ricorda a tutti di godersi la vita perché "in un attimo cambia tutto".

E ora mi trovo inchiodata in un letto con varie fratture è una rabbia dentro per chi mi ha fatto questo che non si può immaginare….. fuori c’è il sole ma io non posso uscire e come me tant’è altre persone perché in ospedale sembrava un bollettino di guerra era un viavai incredibile di ragazzi con codice rosso e li ti rendi conto di quanto in un attimo può cambiare tutto e lo devi accettare e sei solo con te stesso con una rabbia dentro che spaccheresti tutto …. godetevi la vita il sole un abbraccio una corsa al mare e non lamentatevi più …..#amolavita❤amolosport#ospedaleGemelli#grazieGiorgioMeneschincheri"

L'incidente a Roma

Pochi giorni fa, la soubrette è rimasta coinvolta in un incidente stradale in piazza Monte Grappa, nel quartiere Prati a Roma. Rimasti coinvolti nell'incidente uno scooter e un'automobile, per Nathalie Caldonazzo si è reso necessario l'intervento dei soccorsi in codice giallo. Modella, soubrette e attrice (ha recitato in diversi cine-panettoni), la Caldonazzo è diventata famosa negli anni '90 per aver partecipato al Bagaglino e per la sua relazione con Massimo Troisi, ha partecipato alla dodicesima edizione dell'Isola dei Famosi andata in onda dal 31 gennaio 2017 al 12 aprile 2017, su Canale 5.