24 Novembre 2014
17:34

Uomini e Donne: “A Teresa Cilia potrebbe piacere Salvatore”

È Chiara Giorgianni a parlare, in un’intervista rilasciata al settimanale “Vip”. L’ex gieffina ha avuto modo di conoscere la tronista di “Uomini e Donne” durante l’esperienza nel programma “Temptation Island”. È convinta che a Teresa potrebbe piacere Salvatore.
A cura di D.S.

Chiara Giorgianni ha rilasciato un'intervista al settimanale "Vip". L'ex gieffina ha condiviso con Teresa Cilia, l'esperienza di tentatrice nel docu-reality "Temptation Island". Della tronista di "Uomini e Donne" ha detto:

"Non sto seguendo molto Teresa Cilia, ora sul trono di Uomini e donne. Sono contenta per lei perché è speciale. Con lei condividevo la stanza nel residence ed è la ragazza più pura e semplice che conosca. È molto bella, una donna d’altri tempi, con un gran carattere. Sono sicura che si farà rispettare e che sceglierà l’uomo che le farà battere il cuore, non uno per convenienza. Se la conosco bene, dovrebbe piacerle quel biondino del Sud, Salvatore De Carlo."

Riguardo a Veronica Valà, invece, ha spiegato che non riesce a vederla nelle vesti di tronista:

"Lei sul trono? Non ce la vedo. Sarebbe noioso per i telespettatori. Di lei non ho mai capito se ci è o ci fa."

Infine, è tornata a parlare dell'accusa di aver insidiato Andrea Pietroni durante la sua partecipazione al programma di Canale 5. La Giorgianni ha voluto precisare come siano andate realmente le cose:

"Precisiamo subito una cosa: tra me e Andrea non è successo niente. A me lui è piaciuto subito, è proprio un tipo che mi attrae. Passavamo sempre molto tempo insieme, giocavamo, ci prendevamo in giro, senza mai andare oltre. Un giorno ci hanno fatto lo scherzo che non fossimo ripresi dalle telecamere. Così, ad un certo punto, ci siamo avvicinati più del normale, diciamo che abbiamo superato la “distanza di sicurezza” e con un gioco di montaggio sembrava che fosse successo chissà cosa…Da quel giorno mi sono piovute addosso tantissime critiche, anche se non credo di meritarle. Purtroppo in Italia, quando accadono situazioni come queste, si fa passare per carnefice la terza persona, l’”amante”. Io sarei la cattiva e Vittoria la vittima. Cosa dire allora di lei, che in estate si è rimessa con lui? Che ha accettato le corna o che ha capito che non era successo niente. Comunque, dopo il programma mi sono sentita ancora con Andrea; lei, invece, ha dimostrato di non avere carattere."

Teresa Cilia schiaffeggia Salvatore e così si è giocata la scelta
Teresa Cilia schiaffeggia Salvatore e così si è giocata la scelta
La scelta di Teresa Cilia è Salvatore Di Carlo (DIRETTA)
La scelta di Teresa Cilia è Salvatore Di Carlo (DIRETTA)
Teresa Cilia prossima alla scelta, il web concorda:
Teresa Cilia prossima alla scelta, il web concorda: "Scegli Salvatore Di Carlo"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni