La scelta di Nilufar Addati è alle porte. Dopo aver trascorsi circa 6 mesi sul trono di Uomini e Donne, la bella 20enne campana ha dichiarato di essere pronta a concludere il suo percorso con uno dei due corteggiatori rimasti in studio per lei: Giordano Mazzocchi e Nicolò Ferrari. Nel corso della registrazione del trono classico dell’8 maggio 2018, Nilufar ha annunciato attraverso un video di essere pronta a fare la sua scelta. Come ha già fatto Nicolò Brigante, trascorrerà un giorno e una notte in villa con i suoi due corteggiatori per poi sceglierne solo uno. Non ci saranno anticipazioni: la scelta, che non sarà registrata in studio, avverrà senza pubblico.

L’ultima esterna con Nicolò

Prima delle esterne in villa, Nilufar ha voluto trascorrere qualche altra ora con Nicolò. L’ex protagonista di Riccanza è stato destinatario di una lettera scritta dalla tronista che ha confermato tutto ciò che di buono ha pensato di lui nel corso degli ultimi mesi. “Mi ispiri sicurezza e stabilità” ha dichiarato Nilufar, con Nicolò che si è detto pronto a sperare di essere il prescelto e di poter scalzare la difficile concorrenza di Giordano, corteggiatore preferito dal pubblico.

Non esce con Giordano, con lui solo un ballo

Per il famoso “caso della maglietta”, Giordano non è stato portato in estera da Nilufar. La tronista ha dichiarato di essersi dispiaciuta per la scelta di lui di non incontrarla in camerino dopo la fine della scorsa puntata. Da qui la decisione di non portarlo in esterna. Una volta in studio, Giordano si è scusato e ha fatto presente di avere chiesto di vedere la Addati il giorno dopo, possibilità che non gli sarebbe stata concessa dalla redazione. Di lui Nilufar ha detto: “È passionale, focoso ma anche dolcissimo”. Ci sono buone probabilità che sia proprio il giovane Mazzocchi a uscire vincitore dal confronto.