10 Novembre 2010
17:31

Uomini e Donne: Teresanna Pugliese e Rajaa sul trono rosa

Teresanna Pugliese e Raja’a Afroud siederanno sul trono rosa di Uomini e Donne dal prossimo mese di Gennaio.
A cura di stefano brosca
teresanna pugliese e rajaa sul trono di uomini e donne

Il trono rosa che partirà dal prossimo Gennaio ad Uomini e Donne sarà quasi sicuramente occupato da Teresanna Pugliese, ex corteggiatrice di Samuele Nardi e Raja’a Afroud, che fu respinta da Marcelo Fuentes. Le due ex corteggiatrici quindi si stanno preparando a dare il meglio di se sul trono e far sudare le consuete sette camicie agli spasimanti che a frotte si presenteranno per aggiudicarsi il si di una delle due bellezze. Le voci di corridoio confermano il tutto, dicendo che le ragazze hanno già conosciuto i primi corteggiatori e addirittura registrato la prima puntata. Comunque ufficialmente gli autori non hanno ancora comunicato nulla, e qualcuno spera ancora che venga scelta Roberta Pontesilli, che fece piangere Samuele con il suo rifiuto.

Gli appassionati della trasmissione però sono piuttosto scettici sulla messa in onda anche di un trono rosa, essendo ancora in corso il trono blue e quello dell’amore non ha età, senza dimenticare Dame e Cavalieri.Proprio quest’ultimo trono ha suscitato qualche polemica, infatti al pubblico più giovane non piace assolutamente e il fatto che ultimanente ne venga preferita le messa in onda rispetto ai troni dei più giovani come quello di  Leonardo Greco, ha creato parecchi malumori nei fan dello show.

Anticipazioni Uomini e Donne 2011: sul trono rosa Teresanna Pugliese
Anticipazioni Uomini e Donne 2011: sul trono rosa Teresanna Pugliese
Uomini e Donne anticipazioni: trono rosa per Teresanna Pugliese e Raja da gennaio
Uomini e Donne anticipazioni: trono rosa per Teresanna Pugliese e Raja da gennaio
Uomini e Donne anticipazioni: Teresanna Pugliese e Bubi Barbieri sul trono rosa
Uomini e Donne anticipazioni: Teresanna Pugliese e Bubi Barbieri sul trono rosa
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni