Valeria Marini è stata fotografata dal settimanale Chi durante un alterco avvenuto in aeroporto. La showgirl sarda non ha apprezzato il fatto di aver trovato danneggiata la sua valigia al termine del volo, cosa che ha fatto scattare la sua rabbia. Negli scatti pubblicati dal settimanale diretto da Alfonso Signorini si vede l’ex concorrente del Grande Fratello Vip che, senza nascondere il fastidio, chiede spiegazioni all’uomo misterioso che le sta di fronte.

La showgirl sembra tenere particolarmente al trolley maculato portato con sé a Venezia dove, di lì a poco, avrebbe sfilato sul red carpet del Festival del Cinema. Dopo aver ricevuto le spiegazioni richieste, Valeria è sembrata convinta dalla soluzione proposta da uno dei due: la valigia è stata avvolta con della pellicola trasparante e resa nuovamente adatta al trasporto.

Il mistero del biglietto scomparso

L’avventura di Valeria a Venezia non si è conclusa in aeroporto. Pare che la showgirl sia arrivata in prossimità del Lido per poi accorgersi di essere sprovvista di biglietto. I presenti raccontano di averla vista vagare preoccupata poco prima di accingersi a salire sul red carpet, negandosi alle richieste di selfie e autografi di rito.

Poco male, comunque: Valeria sarebbe riuscita a risolvere il suo problema in tempi brevi e, come le dive americane, a calcare il red carpet più ambito dell’ultima settimana. Valeria era stata invitata a Venezia per la premiere di Una famiglia. Era già stata ospite della Laguna anche il 3 settembre per calcare il red carpet del Premio Kineo.