1 Febbraio 2016
14:04

Valerio Scanu: “Sono fidanzato da 2 anni, ma non faccio nomi né outing”

Intervistato da Diva e Donna, Valerio Scanu ha dichiarato di essere sentimentalmente felice da 2 anni. Non ha intenzione, però, di rivelare il nome della persona che gli sta accanto: “Da me non avrete mai né un nome né un outing”. Inoltre, è tornato a parlare della sua partecipazione a “L’Isola dei famosi”. Il cantante ha svelato: “Chiesi una cifra alta e me la diedero”.
A cura di D.S.

Valerio Scanu si è raccontato nel corso di un'intervista rilasciata a Diva e Donna. Il cantante ha spiegato di essere sereno in amore ma ha aggiunto: “Certo, e già da un paio d’anni. Ma questo, sul tema, è tutto. Da me non avrete mai né un nome né un outing, come fosse l’unica cosa che interessa“. Riguardo al fare musica, invece, Valerio Scanu ha parlato degli elevati costi che occorre sostenere per produrre una canzone. Ha stimato una media di 5 – 6 mila euro per brano. Così, gli è stato chiesto dove trovasse i soldi per produrre i suoi album. Il cantante ha svelato che fondamentale è stata la scelta di partecipare all'Isola dei famosi.

"Per partecipare all'Isola ho chiesto una cifra alta e me l'hanno data"

Ecco quanto ha dichiarato Valerio Scanu: “Se sono riuscito a produrre un disco di nuovo, da solo, il disco per Sanremo, beh, lo devo ai soldi che mi hanno dato per l‘Isola dei famosi. E pensare che non volevo farla! Diciamo che ho colto un’opportunità. Non volevo partire, ma la produzione insisteva davvero tanto. Allora mi sono detto: chiedo tanto, sparo alto, così mi dicono di no e ho una scusa per rifiutare. Invece mi hanno dato quello che chiedevo!”. Non ha voluto svelare, però, la cifra esatta: "Non faccio cifre. Quel che mi serviva per fare ciò che avevo in mente. Mi sono mancati terribilmente i miei affetti. Non li lascerò più per un reality”.

"Affronterò Sanremo 2016 con la mia famiglia"

Infine, ha parlato di come affronterà il Festival di Sanremo 2016: “A Sanremo del 2010 ero da solo. Quest’anno voglio avere con me la mia famiglia; voglio che al ritorno  in hotel possa ritrovare la mia casa, i miei affetti. È molto importante poter condividere con le persone che mi amano questo momento così importante. E infatti tutti i miei bimbi pelosi, i miei dieci chihuahua, Miranda e i suoi 9 figli, verranno con me. Avranno una camera riservata insieme alla loro tata, Mariana, e al rientro saranno tutti nel lettone con me. E non mancheranno i miei genitori, che assisteranno in teatro alla mia esibizione. Dopo l’esperienza dell’Isola, non ci sarà più un giorno in cui vivrò lontano dai miei affetti, che sono la mia priorità“.

Valerio Scanu esegue "Fur Elise" di Beethoven al pianoforte
Valerio Scanu esegue "Fur Elise" di Beethoven al pianoforte
121.064 di Spettacolo Fanpage
Valerio Scanu sarà il volto di Natale della Melegatti... scatenando la rete
Valerio Scanu sarà il volto di Natale della Melegatti... scatenando la rete
Valerio Scanu: "Peccato che Marco Carta non vada sull'Isola nel periodo delle piogge"
Valerio Scanu: "Peccato che Marco Carta non vada sull'Isola nel periodo delle piogge"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni