A distanza di qualche mese dal momento in cui la notizia è diventata di dominio pubblico, arriva la conferma di Vittorio Brumotti: la storia con Giorgia Palmas è finita. È stato proprio il celebre inviato di Striscia la notizia, spesso protagonista di servizi pericolosissimi, a rivelare di essere tornato single. Interrogato dai fan sui social, ha spiegato: “La mia nuova vita da single è questa, dedizione per il lavoro come fanno tutti i corpi speciali dei carabinieri, polizia, finanza, sacrificando la famiglia per studiare, osservare e colpire la malavita. Sostengo orari disumani per intercettare ascoltare e seguire il cancro della società ma poi con i tempi dovuti colpiscono e mettono in ginocchio!Rispetto per il gruppo Ros carabinieri falchi polizia gioco della finanza”.

Il sogno di diventare carabiniere

E l’impegno di cui parlava si vede. Vittorio, che ammette di avere sognato di poter fare il carabiniere, racconta che il motivo che lo spinge a occuparsi con tanto impegno dei casi di cronaca che lo vedono coinvolto in prima persona è da ricercare nei suoi sogni di infanzia e nel rispetto che nutre per la figura del padre carabiniere:  “Non lo faccio per soldi non lo faccio per audience ma lo faccio per vocazione. Il mio papà è stato un carabiniere, amo la legalità e avrei voluto fare il carabiniere!”.

Il servizio allo Zen di Palermo

Di recente, Brumotti ha registrato un servizio in cui lo si vede dedicarsi allo smantellamento delle piazze di spaccio all’interno del quartiere Zen di Palermo. Quel quartiere così complicato viene raccontato da Brumotti come pieno, dall’altro lato., di ricchezze sottovalutate e di persone perbene incontrate lungo il suo pericoloso percorso:

Ieri abbiamo visto un altro lato dello zen di Palermo, tutto molto apprezzabile e se avessi avuto tempo l’avrei mostrato anche io. Ho passato giorni in quel quartiere mascherato per vedere i bambini giocare le famiglie unite….. ma più palesemente ho notato la gente che domina in modo malavitoso. Ho notato anche le forze dell’ordine e il loro operato. Quando arrivo mi mimetizzo con il territorio e filmo ogni cosa ma poi vi riassumo tutto in pochi minuti nella trasmissione. Non pensatemi superficiale ma molto attento alle problematiche e so che tanti di loro per mangiare fanno dell’illecito. Il mio scopo è svegliare la politica per far sì che non si debba vivere solo di illecito,mai traviare le verità e l’omertà va sconfitta. Comunque ieri abbiamo notato che allo zen di Palermo si spaccia regolarmente anche adesso! Mi chiamano ABBOMBAZZA perché sono pronto a lanciare notizie scomode ma bomba.

Ieri abbiamo visto un altro lato dello zen di Palermo,tutto molto apprezzabile e se avessi avuto tempo l’avrei mostrato anche io,ho passato giorni in quel quartiere mascherato per vedere i bambini giocare le famiglie unite….. ma più palesemente ho notato la gente che domina in modo malavitoso,ho notato anche le forze dell’ordine e il loro operato…. quando arrivo mi mimetizzo con il territorio e filmo ogni cosa ma poi vi riassumo tutto in pochi minuti nella trasmissione,non pensatemi superficiale ma molto attento alle problematiche e so che tanti di loro per mangiare fanno dell’illecito.Il mio Scopo e svegliare la politica per far sì che non si debba vivere solo di illecito,mai traviare le verità e l’omertà va sconfitta.Comunque ieri abbiamo notato che allo zen di Palermo si spaccia regolarmente anche adesso! Mi chiamano ABBOMBAZZA perché sono pronto a lanciare notizie scomode ma bomba 😜! I love you ❤️

A post shared by VITTORIO BRUMOTTI 100% (@brumottistar) on