904 CONDIVISIONI
22 Agosto 2013
10:31

Wentworth Miller confessa: “Sono gay”

L’attore di “Prison Break” ha fatto coming out dopo essere rimasto disgustato dalle leggi anti-gay in Russia. Sull’omosessualità dell’attore, le riviste del gossip hanno speculato per anni.
904 CONDIVISIONI

Meglio tardi che mai, direbbe qualcuno. Alla fine, dopo anni e anni di speculazioni, Wentworth Miller ha pubblicamente dichiarato di essere gay. La star di "Prison Break", oggi 41enne, ha voluto fare coming out in segno di protesta degli ultimi fatti in Russia, con l'emanazione delle inquietanti leggi anti-Gay. Tutto è accaduto quando il direttore artistico del Festival del Cinema di San Pietroburgo gli ha fatto recapitare, tramite il suo agente, un invito a presenziare alla kermesse. La sua risposta è stata pubblica:

Vorrei poter dire si a quest'invito. Tuttavia, in quanto gay, devo declinare.  Sono profondamente turbato dall'attuale atteggiamento e trattamento degli uomini e delle donne gay da parte del governo russo. È una situazione assolutamente inaccettabile e non posso partecipare ad un evento organizzato da un paese in cui vengono negati il diritto di vivere e amare a persone come me. Forse, se e quando le circostanze miglioreranno, sarò libero di fare una scelta diversa.

Miller, che nella serie interpretava il personaggio chiave Michael Scofield, aveva sempre smentito i rumors del gossip. Nel 2007 disse addirittura di avere il desiderio di sposarsi ed avere dei bambini. Oggi, la scelta di Wentworth Miller viene accolta positivamente dalle associazioni internazionali e non, che lottano per il riconoscimento dei pari diritti. Anche se c'è chi ha storto un po' il muso: "Poteva uscire allo scoperto prima…".

904 CONDIVISIONI
Wentworth Miller confessa:
Wentworth Miller confessa: "A 15 anni ho tentato il suicidio"
Wentworth Miller sbotta: “Sono gay e non andrò mai più in Russia”
Wentworth Miller sbotta: “Sono gay e non andrò mai più in Russia”
Wentworth, il teaser di presentazione
Wentworth, il teaser di presentazione
2.908 di antofox
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni