William e Harry saranno separati ai funerali del principe Filippo, che si svolgeranno sabato 17 aprile alle ore 15 (alle 16 ora italiana) nella Cappella di San Giorgio a Windsor. È la conferma che la morte del nonno non ha riunito i due fratelli, separati dopo la scelta di Harry di staccarsi dalla famiglia reale? Sarebbe semplicemente un ordine della regina, a quanto fatto sapere un portavoce di Buckingham Palace citato dal Daily Mail: tutte le disposizioni degli invitati ai funerali, limitati a soli 30 famigliari a causa della pandemia, sono state decise dalla sovrana.

I due fratelli seduti in posti lontani

William e Harry non cammineranno l'uno vicino all'altro nell'accompagnare la bara, ma saranno separati dal loro cugino, Peter Phillips. Nella cappella, non si siederanno in due posti vicini, precisa il tabloid britannico. "Questo è un funerale", dichiara il portavoce, spiegando che tutta l'attenzione della famiglia sarà dedicata al rispetto del defunto Filippo, anziché alla faida famigliare che tanto ha fatto discutere negli ultimi mesi: "Gli accordi sono stati concordati e riflettono i desideri di Sua Maestà". Resta da vedere se dopo i funerali ci sarà un'effettiva riconciliazione tra i due fratelli e tra Harry e il resto della famiglia. A creare la pesante frattura è stata, in particolare, la controversa intervista tv di Harry e Meghan Markle (assente al funerale) in cui la coppia non solo ha raccontato che il distacco dagli Windsor è stato un modo per fuggire da un ambiente di corte oppressivo e soffocante, ma ha anche rivolto precise accuse di razzismo a non specificati personaggi di Buckingham Palace.

Chi parteciperà ai funerali di Filippo, la lista degli invitati

La partecipazione ai funerali è stata ammesso a sole 30 persone, secondo le regole anti-Covid. Spicca in particolar modo, come dicevamo, l'assenza di Meghan Markle, che non ha seguito Harry ed è rimasta negli Stati Uniti insieme al figlio Archie. Una scelta dovuta non solo alla gravidanza allo stato avanzato, ma anche e soprattutto alla volontà di non concentrare l'attenzione mediatica sulla questione famigliare in un giorno così delicato. I 30 membri ammessi al funerale di Filippo sono tutti i figli e i nipoti di Filippo, con i loro coniugi e parenti stretti. Oltre alla sovrana, ci saranno Carlo con la moglie Camilla, William e Kate Middleton, Harry, Andrea duca di York con le figlie Beatrice ed Eugenia e i loro mariti Edoardo Mapelli Mozzi e Jack Brooksbank, Edoardo conte di Wessex con la moglie Sofia e i due figli, la principessa Anna con il marito Sir Timothy Laurence e i figli nati dal primo matrimonio Peter e Zara Phillips, il marito di quest'ultima Mike Tindall, il conte di Snowdon, lady Sarah Chatto e suo marito Daniel Chatto, il duca di Gloucester, il duca di Kent, la principessa Alexandra, Bernhard principe ereditario di Baden, il principe Donato Langravio d'Assia, il principe Philipp di Hohenlohe-Langenburg e la contessa Mountbatten di Burma Penny Knatchbull, unica non famigliare presente in quanto grande amica di Filippo. La regina indosserà una mascherina, siederà lontana dalla sua famiglia e seguirà la bara del marito.

I funerali in diretta tv, come seguirli dall'Italia

Non saranno funerali di Stato, ma le esequie di Filippo verranno trasmesse in diretta televisiva. Anche in Italia sarà possibile seguire la cerimonia in tempo reale, sia in chiaro che sul satellite. Sky TG24 prevede una diretta speciale a partire dalle ore 15.30 fino alle ore 17, con numerosi ospiti in studio. Rai1 seguirà la cerimonia all'interno del programma ItaliaSì di Marco Liorni, in onda dalle ore 15.45, così come Canale 5, con una diretta del Tg5 dalle ore 15.30.