I tempi adolescenziali di Dawson Leery, protagonista della serie cult Dawson's Creek  sono lontani anni luce: l'attore protagonista James Van Der Beek, oggi 39enne, ha messo su famiglia ed è appena diventato papà per la quarta volta. Come ha annunciato sulla sua pagina Instagram, è nata Emilia, ultimogenita avuta dalla moglie Kimberly Brook.

Siamo felici di annunciarvi che due giorni fa Kimberly e io abbiamo dato il benvenuto nel mondo alla nostra piccola… Emilia Van Der Beek. È incredibile come ci si possa innamorare così profondamente di qualcuno che hai appena conosciuto!

Ancora una femminuccia per la coppia, sposata dal 2010, che festeggia il quarto lieto evento in appena sei anni. Prima sono arrivati Olivia (nata il 25 settembre 2010), Joshua (venuto al mondo il 13 agosto 2012) e Annabel (nata il 25 gennaio 2014). Bellissima la foto apparsa su Instagram, che mostra la neonata circondata dalla mamma, dal fratello e dalle sorelle, tutti splendidi e biondissimi.

Oltre a godersi le gioie della quadrupla paternità, Van Der Beek continua la carriera d'interprete, che lo vede ora tra i protagonisti di "CSI: Cyber" (al fianco di Patricia Arquette e Ted Danson), ennesimo spin off della popolare serie tv sulla polizia scientifica, stavolta incentrato su una squadra speciale dell'Fbi specializzata in crimini informatici.

Anche se nell'immaginario collettivo il suo volto rimarrà sempre legato a quello del teenager timido e cinefilo di Dawson's Creek (e alla sua versione in negativo nel film di culto "Le regole dell'attrazione"), l'attore è apparso in decine di film e serie, riuscendo anche a prendersi amabilmente in giro nei panni di se stesso in "Non fidarti della str**** dell'interno 23".