21 Luglio 2015
14:38

21enne annegato a casa di Demi Moore, gli amici: “Non beveva, era un ragazzo dolcissimo”

Edenilson Steven Valle, 21 anni, è annegato sabato notte nella piscina di proprietà di Demi Moore, a Beverly Hills. Mentre l’attrice, che non era presente al momento della tragedia, si è detta scioccata, arrivano le parole di un’amica intima della vittima: “Era assolutamente astemio, l’alcool non c’entra. Era il ragazzo più dolce del mondo”.
A cura di Valeria Morini

Si chiamava Edenilson Steven Valle, il 21enne annegato in piscina sabato sera, nella casa di proprietà della star De Moore a Beverly Hills. Il corpo del ragazzo è stato rinvenuto alle 5.30 circa di domenica mattina, all'indomani di una festa che, secondo le ricostruzioni, sarebbe stata organizzata dal custode della residenza. Né la Moore né le sue figlie Rumer, Scout e Talullah erano presenti al momento della tragedia, in quanto fuori città.

Secondo quanto emerso dalle prime indagini, il ragazzo non sapeva nuotare. La polizia di Los Angeles continua comunque a investigare sulle circostanze che hanno portato alla tragica morte, mentre dal  "Daily Mail" arrivano le parole emozionanti di un'amica intima della vittima. Dulce Flores, 22 anni, è stata raggiunta dai microfoni del sito inglese e ha rilasciato una commossa dichiarazione, in cui fa capire chiaramente come – a suo parere – nella scomparsa di Edenilson non c'entrerebbero alcool o droghe. Il giovane sarebbe stato completamente astemio, ha precisato più volte l'amica, che per un amaro caso del destino non era con lui alla festa:

Edenilson mi ha chiesto se volevo andare, ma non potevo. Ora sono così arrabbiata con me stessa, perché avrei potuto essere lì per salvarlo. Avrei voluto essere lì per salvarlo. È una tragedia che una vita sia stata sprecata in questo modo, una cosa del genere non sarebbe mai dovuta succedere a lui. È come se una piccola parte del mio cuore sia stato strappato via. Edenilson era il mio migliore amico, abbiamo fatto tutto insieme, era il ragazzo più dolce che si potesse immaginare. Non mi sembra ancora vero, era così giovane ed era un ragazzo così buono.

"Amava viaggiare, non ha mai fatto uso di alcool o droghe"

Ai media che hanno ipotizzato la presenza di droghe o alcolici, Dulce risponde così:

Tutti dicono che l'alcol è stata la causa o che lui abbia preso delle droghe, ma la verità è che non ha mai bevuto né fatto uso di stupefacenti. Era un ragazzo avventuroso, molto intelligente, ha studiato le civiltà latino-americane al college e amava viaggiare. Si avventurava sempre da qualche parte. Mi preoccupa il fatto che suo padre pensi che abbia bevuto. Non può essere vero, non ha mai toccato un goccio d'alcool. Sono state diffuse troppe informazioni sbagliate su di lui.

Demi Moore sotto shock: "Il mio cuore è con la famiglia"

Poco dopo la diffusione della notizia, sono arrivate le prime dichiarazioni di Demi Moore, che si è detta sconvolta dell'accaduto:

Sono completamente scioccata. Ero fuori dal Paese con le mie figlie per una festa di compleanno quando mi hanno comunicato la terribile notizia. La perdita di un figlio è una tragedia inimmaginabile. Il mio cuore è con la famiglia e gli amici di questo ragazzo.

"Trovato un cadavere nella piscina di Demi Moore, 21enne annegato dopo una festa"
Tale madre tale figlia, Rumer Willis e Demi Moore a confronto
Tale madre tale figlia, Rumer Willis e Demi Moore a confronto
Rumer Willis, figlia di Demi Moore, rivela:
Rumer Willis, figlia di Demi Moore, rivela: "Avevo una cotta per Ashton Kutcher"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni