31 CONDIVISIONI

43 interventi estetici, ecco il vero Ken di Barbie: “Voglio la perfezione”

Si chiama Robert Paulat, a 35 anni, fa il modello da quando ne aveva 18 ed è di Praga. Pur di raggiungere la “perfezione” si è sottoposto a un incredibile numero di operazioni, dal botox ai trattamenti al plasma, fino a interventi alla bocca e al naso. E per qualcuno è una sorta di versione vivente del Ken di Barbie.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Valeria Morini
31 CONDIVISIONI
Immagine

Fino a che punto si può arrivare pur di raggiungere la bellezza perfetta? Alla domanda potrebbe rispondere Robert Paulat, modello di Praga che della ricerca del "miglior" aspetto possibile ha fatto la sua ragione di vita. Ha 35 anni, fa il modello da quando ne aveva 18 e ha maturato una certa affinità con la chirurgia estetica. Negli anni, si è infatti sottoposto alla bellezza di 43 diversi interventi per migliorare il proprio aspetto. Botox, trattamenti al plasma, operazioni al naso e alla bocca: Paulat non si è fatto mancare niente, come dimostra il suo aspetto fisico talmente "perfetto" da risultare plastificato. Lui stesso ha dichiarato:

Sono ossessionato dall'idea che per una persona sia possibile aumentare l'autostima migliorando il proprio aspetto. Penso che questo dimostri che non sono narcisista, perché c'è sempre qualcosa di me di cui non sono contento.

La carriera di Paulat è ancora lanciatissima e attualmente lo vede impegnato nell'agenzia  di Vanity Fair, soprattutto come modello per l'intimo. L'incredibile numero di operazioni cui si è sottoposto è per lui una cosa del tutto normale.

Trovo sempre qualcosa da criticare nel mio aspetto. La prova di ciò è il fatto che mi sono sottoposto a più di 40 interventi chirurgici alla ricerca della perfezione.

A molti, l'aspetto del modello è apparso un po' troppo finto. Un po' come nel caso della ragazza che ha fatto di tutto per diventare una sorta di versione vivente della Barbie, Robert sembra davvero essere un Ken in carne e ossa.

Mi è stato detto dai miei clienti che un sacco di persone vedono somiglianze tra me e il compagno di Barbie Ken.

Nonostante abbia fatto di tutto per continuare ad apparire giovane, Paulat sa che la sua carriera di modello. Ecco perché ha già deciso cosa ci sarà nel suo futuro: quando la moda non avrà più bisogno di lui, aprirà un caffé in un aeroporto.

New#shooting#photo# robertvanpaul

A post shared by ROBERT PAULAT (@robert_paulat) on

31 CONDIVISIONI
Ecco l'uomo di plastica: 191 interventi per assomigliare a Ken
Ecco l'uomo di plastica: 191 interventi per assomigliare a Ken
Morto il primo Ken umano, arriva Mauricio Galdi: è il nuovo sosia del compagno di Barbie
Morto il primo Ken umano, arriva Mauricio Galdi: è il nuovo sosia del compagno di Barbie
Oscar 2024, Greta Gerwig e Margot Robbie escluse. Ryan Gosling: "Non c'è Ken senza Barbie"
Oscar 2024, Greta Gerwig e Margot Robbie escluse. Ryan Gosling: "Non c'è Ken senza Barbie"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni