1.065 CONDIVISIONI
11 Dicembre 2017
11:48

Aggredite Guendalina Tavassi e la figlia Gaia, evidenti sul viso i segni delle percosse

Guendalina Tavassi e la figlia gaia sono state aggredite e malmenate. È Umberto D’Aponte, marito dell’ex gieffina, a confermare la vicenda sui social e a pubblicare un video in cui madre e figlia raccontano per sommi capi l’episodio: “Vittime di bullismo, vogliamo dimenticare al più presto”.
A cura di Stefania Rocco
1.065 CONDIVISIONI

Terribile disavventura per Guendalina Tavassi e sua figlia Gaia che intervengono su Instagram per registrare insieme un video contro il bullismo. Il filmato riguarda entrambe molto da vicino visto che le sue sarebbero state aggredite e malmenate a opera di ignoti. È Umberto D’Aponte, marito di Guendalina a rivelare sui social la triste storia nascosta dietro il video in questione. Madre e figlia sono state picchiate, scrive l’uomo, e il filmato mostra con evidenza i segni delle percosse sul video di entrambe. Guendalina, abbracciando sua figlia, fa sapere che racconterà presto l’intera storia:

Ciao ragazzi, allora noi volevamo innanzitutto tranquillizzarvi. Gaietta sta bene adesso, io pure. Purtroppo questo fenomeno del bullismo esiste e bisogna in qualche modo fermarlo. Presto mi ridaranno l’account, così potremmo magari condividere con voi questo bruttissimo episodio che vogliamo cancellare.

Il marito di Guendalina conferma l’aggressione
Il marito di Guendalina conferma l’aggressione

Il furto dell’account Instagram

Già nei giorni scorsi la Tavassi era stata presa di mira. All’ex concorrente del Grande fratello è stato hackerato e rubato il profilo Instagram. Da qui l’impossibilità di raccontare in prima persona che cosa è accaduto. Umberto fa sapere che gli hacker avrebbero perfino chiesto soldi alla Tavassi per restituirle l’account che utilizza anche per lavoro.

Gaia è la primogenita di Guendalina Tavassi

Gaia è la prima figlia di Guendalina, nata dall’amore con Remo Nicolini. Ha 14 anni, troppo giovane, dunque, per affrontare e smaltire un episodio così brutto. Non per questo ha evitato di metterci la faccia – che abbiamo oscurato per ovvie motivazioni – e di raccontare insieme a sua madre la terribile parentesi vissuta. Solo nei prossimi giorni, però, Guendalina racconterà come sono andate esattamente le cose e che cosa abbia scatenato tanta violenza.

1.065 CONDIVISIONI
Guendalina Tavassi: "Mia figlia presa a calci e pugni in faccia, anch’io sono stata picchiata"
Guendalina Tavassi: "Mia figlia presa a calci e pugni in faccia, anch’io sono stata picchiata"
Guendalina Tavassi conferma l’aggressione: "Ho vissuto momenti migliori"
Guendalina Tavassi conferma l’aggressione: "Ho vissuto momenti migliori"
374 di Videonews
Guendalina Tavassi con un occhio nero, la figlia: "Ridurre mia madre così, che vergogna"
Guendalina Tavassi con un occhio nero, la figlia: "Ridurre mia madre così, che vergogna"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni