12 CONDIVISIONI

Al Bano torna a parlare di Ylenia, la figlia scomparsa: “La raggiungerò in paradiso”

Il cantante di Cellino torna a parlare di uno dei momenti più dolorosi della sua vita, ovvera la scomparsa della figlia Ylenia, improvvisamente sparita 20 anni fa, quando si trovava a New Orleans.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Andrea Parrella
12 CONDIVISIONI
Immagine

L'ultimo anno della carriera di Al Bano, che ha annunciato il ritiro alla fine del 2018, si sta dimostrando molto più movimentato di quanto si pensasse. A poche settimane dalla separazione definitiva da Loredana Lecciso, il cantante di Cellino sta collezionando apparizioni televisive in gran quantità e a reti unificate, e non è da meno il numero di interviste a giornali e settimanali. In occasione di alcune dichiarazioni rilasciate al settimanale Chi, il cantante è tornato a parlare dell'evento certamente più doloroso della sua vita privata, ovvero la scomparsa della figlia Ylenia, più di 20 anni fa a New Orleans. Da allora la ragazza nata dal matrimonio con Romina Power non è stata mai più ritrovata. Il cantante ha ribadito un concetto già espresso più volte: "So che è in paradiso e la raggiungerò"

E nonostante Al Bano e Romina abbiano ritrovato l'affetto reciproco e siano riusciti a ritrovarsi, su questo aspetto la loro opinione non sembra essere la stessa. Diversi giorni fa, ospite di Maurizio Costanzo, la Power aveva esplicitamente detto di non aver mai smesso di sperare che Ylenia possa essere ritrovata:

Ylenia è scomparsa la notte del 31 dicembre del 1994. Quella notte, quando mi ha chiamato il console di New Orleans ero a Milano. Il 6 gennaio di ogni anno io faccio gli auguri a Ylenia sui social, sperando che lei possa leggermi. Anche per questo io voglio che circoli la sua foto sui social, così può capitare a qualcuno di trovarla per strada, qualora abbia perso la memoria. È molto misterioso questo fatto che spariscano queste ragazze a New Orleans e che la polizia non agisca in maniera corretta, che non venga fatto un processo come si deve, che non si faccia un'investigazione. Dopo un po' viene tutto arenato, tutto sepolto, tutto coperto.

Quello della sparizione di Ylenia è stato un dolore indubbiamente insanabile per i due, anche se Al Bano, proprio di recente, non ha negato di aver in qualche modo vissuto uno dei momenti più belli della sua vita dopo aver appreso la notizia della dolce attesa di Cristel, che renderà nonni lui e Romina: "Finalmente mi sento la persona più felice al mondo!”.

12 CONDIVISIONI
Romina Power ricorda la figlia Ylenia nel giorno del compleanno: "Aspetterò per sempre il tuo ritorno"
Romina Power ricorda la figlia Ylenia nel giorno del compleanno: "Aspetterò per sempre il tuo ritorno"
Al Bano ricorda Ylenia a The Voice: "Il nome l'abbiamo inventato io e Romina"
Al Bano ricorda Ylenia a The Voice: "Il nome l'abbiamo inventato io e Romina"
Le foto di Romina Power
Le foto di Romina Power
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni