Nel corso di un’intervista rilasciata al settimanale Oggi, Alba Parietti rivela a sorpresa di avere vissuto una relazione con un musicista molto famoso e talentuoso, del quale, per il rispetto, preferisce non fare il nome. Quella passione sarebbe sbocciata due anni fa, per poi concludersi poco prima che fosse trasferita nella quotidianità di entrambi.

L’identità del musicista misterioso

La Parietti, pur senza mai tradire l’identità dell’uomo in questione, lancia precisi segnali: “Tutti credono che io ami troppo me stessa, ma la verità è che due anni fa avrei lasciato tutto, lavoro compreso, per dedicarmi a un uomo. Non voglio svelare la sua identità per rispetto e per correttezza. Posso solo dirle che è uno straordinario musicista e un uomo geniale. E che… sì, ho pensato che poteva essere la persona giusta. Lui, però, ha scelto di non trasferire nella quotidianità quella che poteva essere la magia di un sogno. L’affinità elettiva e la stima reciproca rimangono intatte”. Secondo quanto risulta a Oggi, si tratterebbe di Ezio Bosso, musicista di enorme talento. Secondo il sito Dagospia, la relazione con Christopher Lambert, ripresa qualche anno fa, si sarebbe interrotta proprio in seguito alla conoscenza di Bosso.

Il ruolo da opinionista all’Isola

La Parietti è tornata recentemente in tv nel ruolo inedito di opinionista dell’Isola dei famosi, insieme ad Alda D’Eusanio. Si tratterebbe del suo modo per mettersi alla prova in una vesta che non le è congeniale: “Come voto mi darei un bel 9. È più complicato commentare le gesta dei concorrenti dell’Isola che discutere di politica. Esprimere pareri intelligenti e sensati in un contesto del genere è un lavoro vero e proprio. Devi avere buone capacità oratoria, conoscere bene il mezzo e la tipologia di programma. Non tutti hanno questo tipo di talento”. Il futuro, in Rai o Mediaset che sia, custodirebbe per lei gradite sorprese: “Ci sono opportunità da più parti. Sia Rai sia Mediaset hanno manifestato un certo interesse”. E quando le chiedono se sia ancora di sinistra conclude: “Vuole scherzare? Non potrei non esserlo. Chiedermi di diventare qualcos’altro è come chiedere a Naomi Campbell di trasformarsi in Eva Herzigova. Non c’è alcuna possibilità che io possa diventare di destra”.