24 Febbraio 2012
16:22

Alba Parietti rinnega le sue forme di “plastica”

Alba Parietti rinnega il suo passato e si pente di aver fatto ricorso alla chirurgia estetica: “Queste labbra e queste tette non mi corrispondono”. La showgirl non è più orgogliosa di far parte dell’esercito delle donne di “plastica”.
A cura di Marianna D Onghia
alba parietti rifatta

"Life in plastic is fantastic" cantavano gli Aqua negli anni '90, ma a quanto pare aspirare ad essere delle perfette Barbie non appaga a lungo andare. A parlare in questi termini della chirurgia plastica è un personaggio tv dalla quale non ci saremmo mai aspettati un simile dietro-front, ma Alba Parietti sembra essersi pentita del suo seno e bocca rifatti. L'amore e l'ambizione hanno spinto la soubrette ai suoi famosi ritocchi, ma guardandosi allo specchio Alba non riconosce sè stessa in quel decolleté prorompente e in quelle labbra a canotto e vorrebbe tanto riavere il suo fisico androgino.

Il seno  rifatto per amore di Stefano Bonaga, pensando magari che qualche taglia in più sarebbe calzata a pennello: il consiglio del suo fidanzato di allora fu preso alla lettera dalla Parietti, così dal chirurgo cercò di aumentare il "volume" della sua sensualità e del suo appeal, caratteristiche che favoriscono, in questo ambiente, amore e lavoro. Le labbra, invece, rappresentavano una fissa per la showgirl che le voleva più carnose, come dice lei stessa, scherzando, "alla Mick Jagger". Insomma, Alba si è convertita alla chirurgia estetica prima dietro consiglio del compagno e poi per sua volontà, ma ormai i ritocchi più vistosi del suo corpo non piacciono più, ora, alla soubrette, che sogna di tornare come mamma l'ha fatta.

Ecco l'esercito delle donne di "plastica". Chissà se insieme ad Alba, anche le altre donne vip che hanno ceduto al bisturi si interrogano mai sulla scelta che hanno fatto: Valeria Marini si riconosce o no in quegli zigomi rifatti, insieme a bocca e seno? Qualcuno di certo non la riconosce più, rispetto alla sua faccia acqua e sapone da ragazzina. Ora come ora è l'Isola dei famosi a concentrare il maggior numero di rifatte non pentite, come Aida Yespica e Nina Moric che ha "spennellato" sul suo viso in maniera abbondante, cambiando fisionomia di naso, bocca e zigomi. Qualche ritocchino galeotto anche per la regina di Ballando con le stelle, Milly Carlucci, per Ilary Blasi ed Eleonoire Casalegno.

Tante coloro che hanno voluto aumentare il decollete, per piacersi e per piacere, come la conduttrice tv Simona Ventura che ha da poco ceduto al bisturi per un seno più grande: anche le giovani e belle Melissa Satta, Elisabetta Gregoraci e Giorgia Palmas si son tolte lo sfizio di un decolleté più formoso, ma la vincitrice de L'isola dei famosi 2011 si è recata dal chirurgo per un solo ritocco. Come lei, a quanto pare, anche Mara Venier, che avrebbe gonfiato un pò le labbra, primo strumento di lavoro per la conduttrice de La vita in diretta: mono-ritocchi anche per la prorompente Manuela Arcuri, che secondo alcuni avrebbe fatto imporre le mani sul suo nasino.

I casi vip più eclatanti di figlie della chirurgia plastica vengono offerti anche dal Grande Fratello, con Francesca Cipriani e Cristina Del Basso, quest'ultima da poco tornata nella casa insieme ad altri due ex del reality. Ad onor del vero, la gieffina bruna ed esuberante stava cominciando ad odiare la sua settima di seno, un ostacolo lavorativo per la ragazza, stanca di esser giudicata in base al suo biglietto da visita in bella vista. Chi non si è mai pentita del suo abnorme decolleté è la Cipriani, invece, che dell'esercito delle donne di "plastica" potrebbe essere la condottiera, per quanta fortuna in tv tale ritocco le abbia portato.

Alba Parietti:
Alba Parietti: "I 60 anni sono i nuovi 40, Fabio Adami mi ama per la mia indipendenza"
Alba Parietti ha subito un furto in casa:
Alba Parietti ha subito un furto in casa: "Non c'è altro di valore", cosa le hanno portato via
Alba Parietti conduce un programma Rai sulle drag queen, dopo 15 anni al timone della prima serata
Alba Parietti conduce un programma Rai sulle drag queen, dopo 15 anni al timone della prima serata
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni