Simone Coccia Colaiuta e Alberto Mezzetti continuano a essere grandi amici dopo l'esperienza al Grande Fratello 2018, che ha sancito la vittoria del secondo. Amici anche nella solidarietà: lo dimostra il bel gesto compiuto nelle scorse ore. Simone ha infatti raggiunto Viterbo, la città di Mezzetti, e la simpatica coppia di ex gieffini ha deciso di recarsi presso la Casa di cura Villa Immacolata, Complesso Socio Sanitario e Riabilitativo in cui hanno fatto visita ai malati. "Dove portare un sorriso… e capire che un sorriso è magia!! Siate grati alla vita", scrive Alberto su Instagram.

Con loro la mitica Pasqualina, nonna di Alberto

Alberto e Simone hanno accompagnato nella struttura la mitica nonna di Mezzetti. La signora Pasqualina Cianchella, alla veneranda età di 90 anni, è un vero e proprio personaggio a Viterbo: non solo assiste i malati di Villa Immacolata, ma continua a gestire il suo banco di frutta e verdura presso il mercato di piazza San Faustino. In forma smagliante, la nonna Pasqualina ha fatto una bella sorpresa al nipote entrando nella Casa del Gf e recentemente ha addirittura inviato un messaggio a Barbara D'Urso, divenuto virale sul web.

Alberto e Simone dopo il Grande Fratello 2018

La popolarità dei due gieffini non sembra scemare, dopo la conclusione dell'avventura al Grande Fratello. Coccia ha fatto parlare soprattutto per la sua storia d'amore con la senatrice Stefania Pezzopane e dopo il reality ha manifestato non poche critiche nei confronti degli altri gieffini, spiegando di essere rimasto in buoni rapporti solo con Veronica Satti, Lucia Bramieri e lo stesso Alberto. Quest'ultimo, intanto, fa parlare per il gossip di una presunta frequentazione con Barbara D'Urso, che non ha mai nascosto di voler corteggiare. Dopo una cena insieme, sembra che alcune sere fa lui fosse a casa di lei, come proverebbero alcuni indizi lasciati su Instagram.

https://www.instagram.com/p/Bkxn4PDFE9B/?taken-by=simonecoccia_profilo_ufficiale