Alena Seredova è ormai da due settimane positiva al coronavirus. L'annuncio della sua positività era arrivato tramite un post su Instagram. Ed è proprio tramite il social network che la showgirl ha comunicato ai suoi fan le sue condizioni di salute, parlando anche di come stia vivendo questi giorni di isolamento, lontana dal suo compagno e dai suoi figli.

La showgirl ancora positiva al Covid

Anche il risultato del secondo tampone di controllo è risultato positivo, questa è la prima notizia che la showgirl divulga in alcune stories su Instagram, rispondendo alle domande di alcuni fan. Esito che purtroppo la costringe a stare ancora lontana dai suoi cari, ma almeno dal punto di vista fisico le cose stanno migliorando: "Sono un paio di giorni che sto molto meglio, che sono di nuovo piena di energia. Purtroppo, però, il secondo tampone di controllo è risultato ancora positivo, perciò sono ancora chiusa". 

Il distacco dalla piccola Vivienne

Quello che rende la malattia difficile è la lontananza dai sui figli, nonostante li senta costantemente e riesca anche a salutarli: "Sono fortunata, perché posso vederli dalla finestra". Eppure il distacco dalla piccola Vivienne, nata solo sei mesi fa, è stato particolarmente difficile come dichiara la modella: "Penso che per lei sia più facile che per me, lei non ha la cognizione del tempo, ma sono passati quindici giorni e non vedo l’ora di abbracciarla." Tra le tante domande che le vengono poste c'è anche qualche utente che le chiede se, in futuro, pensa di avere un altro figlio e a sorpresa Alena Seredova rivela che l'idea non le dispiacerebbe: "Mi vengono così bene che mi piacerebbe, sì. Sono andata dallo psicologo un anno dopo essermi lasciata con il mio ex marito e lì mi sono fatta dare anche qualche consiglio su come gestire i ragazzi".