Alessandra Pierelli è diventata mamma. La corteggiatrice simbolo di Uomini e Donne, colei che riuscì a conquistare Costantino Vitagliano dando origine al fenomeno portato avanti con tante costanza dalla trasmissione, ha cambiato vita e, dopo aver lasciato la tv, ha deciso di occuparsi a tempo pieno della sua nuova famiglia. Il matrimonio con Fabrizio Baldassarri risale a pochi mesi fa, verso la metà di marzo.

Dopo una turbolenta vita da single – Alessandra è l’ex di Raoul Tulli del Grande Fratello, ha avuto un flirt con Daniele Liotti e una complicata storia d’amore con il calciatore Stendardo – la ragazza che, anni fa, divenne la fidanzatina d’Italia, ha deciso di abbandonare il mondo dello spettacolo e del teatro per amore di suo marito. La gravidanza della Pierelli aveva rappresentato la ciliegina sulla torta di un momento d’oro, arrivato al termine di un periodo buio durante il quale Alessandra rischiò di morire a seguito di una complicazione intervenuta dopo un intervento di liposuzione.

La Pierelli mamma

Oggi, l’ex corteggiatrice gode di ottima salute e, proprio ieri sera, ha dato alla luce il piccolo Daniel, il suo primo figlio. Baldassarri jr, dicono mamma e papà, è uno splendido bambino e, anche lui come la mamma, è in perfette condizioni. Con la nascita del piccolo, Alessandra realizza il suo più grande sogno, quello di diventare mamma. Dopo le batoste ricevute in passato – non ultima la confessione di Vitagliano a Verissimo dove, di fronte a Silvia Toffanin, l’ex tronista dichiarò di averla tradita ripetutamente durante la loro tormentata relazione – per la Pierelli inizia una dimensione diversa, certamente più soddisfacente rispetto a tutto quello che la ragazza ha vissuto in passato.

Con Fabrizio si tratta di vero amore, lo stesso che, pochi mesi dopo averlo conosciuto, l’ha convinta a sposarlo senza pensarci due volte. La nascita di Daniel è il giusto coronamento di quanto, in questo periodo, la coppia è riuscita a costruire. E ad Ale, i migliori auguri affinchè, grazie alla splendida persona che ha sempre dimostrato di essere, possa diventare un’ottima mamma.