41 CONDIVISIONI

Alessandro Tersigni è diventato attore: “Prima ero ‘quello del GF'”

Non è semplice affrancarsi dall’etichetta di ex gieffino. Lo rivela Alessandro Tersigni che, attore ne “I Cesaroni”, racconta di aver dovuto faticare più degli altri per imporsi.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Stefania Rocco
41 CONDIVISIONI
Immagine

Non è stato semplice per Alessandro Tersigni farsi strada nel mondo delle fiction. Ex concorrente del Grande Fratello, per anni è stato etichettato come “personaggio da reality”, una fama che ha minato la sua credibilità obbligandolo a lavorare il doppio pur di affermare il suo valore. Intervistato dal settimanale Di Più, Alessandro racconta che soprattutto il primo periodo post reality non sarebbe stato semplice. Nei suoi desideri non sarebbero mai rientrati i trenini a Buona Domenica o i guadagni facili derivanti dalle ospitate. Fin da subito, Tersigni ha avuto le idee chiare e si è iscritto a una scuola di recitazione per imparare la settima arte:

Quando mi hanno chiamato nella Casa ho pensato: "Ecco, ora forse imparerò qualche segreto e riuscirò a farmi strada", ma non avevo fatto i conti con le difficoltà. Ricordo che, appena uscito dalla Casa, per prima cosa mi sono iscritto a un corso di recitazione e poi, come è normale che sia, ho cominciato a sostenere una serie di provini. Ma all'inizio mi guardavano male, mi riconoscevano come l’”Alessandro della Casa" o "L'Alessandro il pompiere", e c'era una sorta di diffidenza. Temevano che volessi impormi solo perché avevo partecipato a un reality, anche se in realtà io ce la stavo mettendo tutta per dimostrare che la recitazione ce l'ho nel sangue ma che, non per questo, volevo smettere di studiare. Finalmente, dopo l'ennesimo provino, la prima di tante porte si è aperta. Mi hanno offerto una parte in una puntata di Don Matteo e ricordo ancora l'entusiasmo, l'emozione di calcare quelle prime scene. Le prime in assoluto. Dovevo interpretare uno stalker, un ruolo piuttosto difficile, che però mi ha permesso di sciogliermi di fronte alle telecamere e di diventare più convincente nei pro vini che ho sostenuto successivamente. Infatti, dopo poco, mi hanno offerto una piccola parte in Scusa ma ti voglio sposare, il film per il cinema tratto dal libro di Federico Moccia che mi ha aiutato non poco a uscire dal limbo di quelli "marchiati" perché ex concorrenti di qualcosa.

È fidanzato da 6 anni con Maria Stefania Di Rienzo

Sul fronte sentimentale, Alessandro è uno di quelli con i piedi ben piantati a terra. Innamorato di Maria Stefania Di Rienzo, ex ballerina di “Amici”, ha messo una pietra sopra la storia con Melita Toniolo, ex compagna di reality. Per l’ex gieffina non è stato semplice dimenticarlo e, in più di un’occasione, la giovane Diavolita ha reso nota la malinconia nei confronti del suo ex. Quelle dimostrazioni, però, servirono a ben poco perché con Stefania l’attore farebbe sul serio:

Stiamo insieme da sei anni, abbiamo anche un cane e da tempo facciamo le prove da genitori.

Bellissimo ma lontano dall’essere un latin lover, dunque. Alessandro sa bene quello che vuole e chissà che a breve non ci sorprenda con un inaspettato matrimonio.

41 CONDIVISIONI
Greta Rossetti racconta la storia con Michele Morrone al GF, l’attore reagisce male
Greta Rossetti racconta la storia con Michele Morrone al GF, l’attore reagisce male
Gli attori de "Il Trono di Spade" da giovani, prima della serie tv (FOTO)
Gli attori de "Il Trono di Spade" da giovani, prima della serie tv (FOTO)
Massimiliano Varrese non ce la fa dopo l'eliminazione di Monia: la minaccia del ritiro dal Gf
Massimiliano Varrese non ce la fa dopo l'eliminazione di Monia: la minaccia del ritiro dal Gf
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views