Alessio Boni e la compagna Nina Verdelli hanno percorso il red carpet della 77esima Mostra del cinema di Venezia. Con loro, il figlio Lorenzo, comodamente adagiato nel passeggino. Lunedì 7 settembre, è stato presentato in anteprima il film Revenge room, cortometraggio di Diego Botta che vede nel cast anche Alessio Boni. L'attore ha voluto condividere questo momento con la sua famiglia.

Nina Verdelli e Alessio Boni a Venezia, la battuta su Lorenzo

La giornalista e scrittrice Nina Verdelli ha pubblicato sui social le foto che la ritraggono sul tappeto rosso con il compagno Alessio Boni. Nella prima foto, si abbracciano e regalano un sorriso ai tantissimi fotografi presenti alla Mostra del cinema di Venezia. Nel secondo scatto, la trentacinquenne sta indossando la mascherina, mentre l'attore le tiene la mano. Accanto a loro, un uomo sta andando via con il passeggino, all'interno del quale riposa Lorenzo. Nina Verdelli ha accompagnato gli scatti con una battuta: "E mentre noi amoreggiamo… qualcuno ci ruba il pupetto". 

Lorenzo è il primo figlio della coppia

Alessio Boni non ha mai fatto mistero di aver trovato in Nina Verdelli l'altra metà della mela. Quando qualcuno rimarcava la differenza d'età tra loro (l'attore ha 54 anni, la giornalista 35), Boni replicava che in realtà la sua compagna è la più "vecchia" tra loro perché anche la più "saggia" e "paziente". Poi hanno annunciato la gravidanza. L'attore a Fanpage.it, si disse sereno e pronto a sacrificare alcuni dei numerosi impegni lavorativi pur di non perdersi le tappe della crescita di suo figlio: "Se dovrò prendere del tempo per mio figlio, lo prenderò con tranquillità e dirò di no a certi lavori. Sono sereno". A marzo il lieto evento, il piccolo Lorenzo è venuto alla luce e già condivide ogni esperienza con mamma e papà.