La lite tra Mila Suarez e Delia Duran avvenuta nella casa del ‘Grande Fratello 16‘ ha scatenato la reazione di Katarina Raniakova. La donna ha descritto Alex Belli, suo ex marito e uomo per il quale le due litigavano, come incline a tentare di tenere legate a sé tutte le donne con le quali ha avuto una relazione. La risposta dell'attore non si è fatta attendere. Ma andiamo con ordine.

Le accuse di Katarina Raniakova

Dopo l'accesa lite tra Delia Duran e Mila Suarez, Katarina Raniakova è intervenuta sui social etichettando l'accaduto come "tristissimo". Ritiene che non valga la pena litigare per "un uomo così". Inoltre, ha assicurato che mentre Belli era fidanzato con la Suarez, inviava dei messaggi a lei parlando male di Mila:

"Purtroppo io penso che lui nella sua follia vorrebbe tenersi tutte le donne. Ripeto, nella sua follia. Delia deve stare tranquilla perché purtroppo non durerà per sempre. Poi ragazze, non vi fate prendere in giro con il discorso di fare figli. Lui non può averli. Fidatevi, abbiamo fatto qualsiasi cosa per avere un figlio. Non vi fate portare dai medici, prendere ormoni e fare le cure. Questa è una cosa molto triste e io ci ho sofferto tanto. Però vi prego, non fatevi prendere in giro. Alla fine io penso che se qualcuno superiore ci ha pensato che lui non può averli, ci sarà un motivo. I figli non si fanno così con una donna, per poi dire di amare un’altra".

La replica di Alex Belli

Alex Belli ha replicato sui social. In un breve post pubblicato tra le Instagram Stories, si è detto sorpreso per le parole della ex moglie. Da lei non si sarebbe mai aspettato che parlasse pubblicamente di questioni private. È convinto che lo abbia fatto solo per andare in televisione: "Cara Katarina, mi fa piacere apprendere come davanti alla possibilità di un'ospitata televisiva, sei pronta anche tu, che ritenevo una persona con certi principi, ad affrontare un discorso tanto delicato quanto privato. Ma in questa vita ormai non mi stupisco di niente!".