È un momento felice per Amadeus. La sua carriera procede a gonfie vele e anche la sua vita privata è decisamente serena. In una lunga intervista rilasciata al settimanale "Nuovo", il presentatore di Reazione a catena e Mezzogiorno in famiglia, però, si è tolto un sassolino dalla scarpa.

Amadeus ha spiegato che è convinto che la carriera di sua moglie, Giovanna Civitillo, sia stata stroncata per via del fatto che la coppia si tenga ben lontana dal gossip:

"Giovanna non lavora perché la sua carriera è stata stroncata: in questo mondo c’è bisogno di gossip e noi, che siamo una coppia normale, non facciamo notizia".

Così, ha aggiunto che se la sua compagna volesse diventare famosa dovrebbe interrompere la relazione con lui e fidanzarsi con un altro uomo:

"Se Giovanna volesse diventare famosa, dovrebbe lasciarmi e fidanzarsi con un altro! Siamo due persone semplici, con tanti interessi in comune, riusciamo ad essere felici anche con poco".

Amadeus: "Spero che mio figlio possa avere un avvenire all'estero"

Per la coppia, la celebrità non è poi così importante. Giovanna e Amadeus, infatti, si concentrano sulla loro famiglia e di tanto in tanto pensano alla possibilità di dare alla luce un altro figlio:

"Io e Giovanna parliamo spesso di allargare la famiglia, anche se fino ad oggi non è stata una delle nostre priorità. A me piacciono tanto i bambini e presto potrebbero arrivarne anche altri".

Amadeus ha già due figli, uno nato dalla storia d'amore con la Civitillo e una bimba nata da una relazione precedente. Il presentatore si augura che suo figlio possa avere un avvenire all'estero:

"Ho due figli meravigliosi, Alice, nata da una precedente relazione, che studia all’estero, e José Alberto, che studia in una scuola internazionale perché spero che possa avere un avvenire all’estero".