27 Febbraio 2017
15:51

Ancora guai per Claudia Montanarini, sarebbe accusata di maltrattamenti in famiglia

Claudia Montanarini, ex tronista di Uomini e Donne, rischierebbe un nuovo processo, questa volta per maltrattamenti in famiglia. La donna avrebbe insultato l’ex compagno di fronte ai loro figli.
A cura di Stefania Rocco

Secondo quanto sostiene il Messaggero, Claudia Montanarini rischierebbe un nuovo processo. L’ex tronista di Uomini e Donne, sorella di Giulia, altra ex tronista, sarebbe finita per mirino della magistratura a causa di una serie di insulti e bestemmie pronunciate ai danni dell’ex marito di fronte ai loro figli. Claudia lo avrebbe apostrofato come un “delinquente”, riferendosi alla vicenda risalente allo scorso 2015 quando l’imprenditore finì agli arresti domiciliari per  turbativa d’asta nell’ambito dell’inchiesta Mafia Capitale. L’arresto fu successivamente annullato dalla Corte di Cassazione.

La Montanarini rischierebbe di affrontare un processo per quelle ingiurie indirizzate al suo ex e pronunciate di fronte ai loro figli. Il pubblico ministero avrebbe appena concluso l’inchiesta a suo carico nella quale la si accusa di aver sottoposto i suoi ragazzi a violenze di natura psicologica. Sul Messaggero si legge:

Montanarini non perse occasione secondo il pm per riversare «bestemmie e maledizioni» verso ogni componente della famiglia. Quando andò via la luce, se la prese con l’ex, colpevole a suo dire, di non pagare la bolletta, oltre alle spese di mantenimento. Il giorno che venne arrestato l'ex marito, la donna comunicò ai bambini la notizia con modi definiti dal pm «spregiudicati». E questo è uno dei tanti capitoli della storia della coppia, da anni in rotta di collisione.

La condanna nel 2016

Nel febbraio del 2016, Claudia Montanarini è stata condannata a 3 anni per minacce, lesioni e corruzione. Avvalendosi dell’aiuto di due ex poliziotti, avrebbe minacciato e malmenato la nuova compagna dell'ex marito precedentemente denunciato per lesioni. Fu proprio la donna a denunciarla, riferendo l’accaduto agli agenti. Raccontò di essere stata picchiata dalla rivale in amore e stalkerizzata dai due ex poliziotti che, attraverso un finto interrogatorio, avevano cercato di strapparle informazioni sulla natura del suo rapporto con l’imprenditore romano.

Nessuna crisi con Claudio, Mario: "Ho conosciuto la sua famiglia, spero duri per sempre"
Nessuna crisi con Claudio, Mario: "Ho conosciuto la sua famiglia, spero duri per sempre"
Claudio Sona: "Non la farò passare liscia a nessuno, è tutto in mano agli avvocati"
Claudio Sona: "Non la farò passare liscia a nessuno, è tutto in mano agli avvocati"
Claudio Sona ancora vicino all'ex Juan Sierra, nessuna riappacificazione con Mario Serpa
Claudio Sona ancora vicino all'ex Juan Sierra, nessuna riappacificazione con Mario Serpa
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni