Dopo il primo round consumatosi sui social qualche ora fa, la lite tra Giulia De Lellis e Pietro Tartaglione acquisisce un nuovo e interessante capitolo. A inserirsi nella querelle tra i due sarebbe stato, a sorpresa, Andrea Damante. Sebbene separato dalla De Lellis – ma è probabile che posso esserci a breve un colpo di scena – Andrea avrebbe contattato Tartaglione dopo il botta e risposta con Giulia di qualche ora fa.

Le presunte minacce

A poche ore dal primo round con la De Lellis, Tartaglione torna su Instagram e scrive: “A giudicare dalle minacce e dagli insulti che ho ricevuto dal signor Damante su Whatsapp, credo proprio che siano tornati insieme. Che dire? Auguri e figli maschi. Ps Essere chiamato ‘checca’ da te non solo è un complimento ineguagliabile, ma sottolinea ancora una volta la vostra omofobia. Ah dimenticavo: risparmiateci le tette a sto giro, che non sono nemmeno belle da vedere”.

La replica di Rosa Perrotta

Per pareggiare i conti, Rosa Perrotta ha pubblicato un lungo messaggio su Instagram per difendere il compagno e rispondere a Giulia De Lellis. L’ex tronista, adesso in dolce attesa, ha fatto riferimento alla vicenda che ha visto Pietro contrapposto a Giulia e, rivolgendosi direttamente all’antagonista, ha scritto: “Nella mia vita ne ho parlato una sola volta ora che ricordo sì, e non per fatti della sua vita, a cui non sono interessata, ma quando in un programma aveva dichiarato la sua paura di prendere una malattia bevendo da un bicchiere di un gay, accostandolo ad un drogato. A differenza sua, data l’educazione che mi contraddistingue, non mi sono permessa di definirla ‘cogl***’ in quell’occasione, ma ignorante e omofoba sicuramente. Ma lei è quella che ha dovuto far vedere le tette a tutti noi architettando ad hoc una paparazzata per fingere di tornare con l’ex? Ah si, ricordo. […] Mi viene da pensare che questa ragazzina senta di essere qualcuno cui si debbano degli ossequi. Mi spiace, non è così. Qualcuno le spieghi che se la gente non la guarda non è perché fa timore, ma solo perché non la vede o non è interessata”.