In un'intervista rilasciata al settimanale ‘F', Andrea Damante ha parlato della sua attuale situazione sentimentale. L'ex tronista di ‘Uomini e Donne' ha chiarito di essere single. In amore non ha intenzione di accontentarsi e dunque, è ancora in cerca della persona giusta. Il giovane ha svelato che l'ultima volta che ha pianto lo ha fatto per la sua ex fidanzata Giulia De Lellis: “L’ultima volta che ho pianto sul serio? Per Giulia. Quando è finita la mia storia con lei. Ero in auto e mi sono messo a riflettere sull’intensità dei nostri due anni di amore. E ho ceduto alla commozione".

L'ex tronista di ‘Uomini e Donne' è single

Se Giulia De Lellis ha ritrovato la felicità sentimentale tra le braccia di Irama, Andrea Damante deve ancora trovare l'altra metà della mela. Dalle sue dichiarazioni viene fuori un ritratto della donna della sua vita: deve farlo sentire al sicuro, deve travolgerlo con un amore esagerato e deve essere compatibile con lui anche (e soprattutto) a letto:

"L’amore per me è tutto. E infatti sono single perché non mi accontento. Quando arriverà, dovrà essere un amore esagerato. Il sesso? Direi che forse è la parte più importante dell’amore. Adesso però sono single. Mi accorgo che la mia partner è unica quando sto con lei e mi sento al sicuro. Poi se è amore vero non si brucia, ma cresce sempre di più".

I rimpianti in amore

Infine, Andrea Damante ha parlato dell'altra faccia dell'amore, quella fatta di rimpianti e di sofferenze. L'ex tronista di ‘Uomini e Donne' ha ammesso che c'è una cosa che rimpiange di non aver detto a qualcuno, seppure non venga specificato a chi si riferisca: "La cosa che rimpiango di non aver detto a qualcuno? Forse un ‘ti amo' avrebbe cambiato la mia vita". Infine, ha confidato cosa lo ha ferito di più nella sfera sentimentale: "Non essere stato capito. Nonostante tutti i miei sforzi".