Due giorni fa, Andrea Cerioli ha pubblicato un messaggio sul suo profilo Facebook, con il quale comunicava che sua madre era deceduta. Durante il percorso del ragazzo, nella casa del Grande Fratello, gli spettatori hanno avuto modo di toccare con mano la grande preoccupazione che Andrea aveva, nei confronti delle condizioni di salute della mamma. Dall'esterno, la sorella ha provato a rassicurarlo, ma Cerioli non ha trovato pace fino a quando non è arrivata una lettera scritta dalla madre, che gli spiegava quanto fosse orgogliosa di lui e quanto lo amasse. Il messaggio recitava:

"Non mi hai mai delusa. Sono fiera di ciò che sei e della lealtà che dimostri. Ogni donna quando diventa mamma spera di riuscire a trasmettere al proprio figlio i valori più importanti della vita. Io ho raggiunto il mio obiettivo. Vorrei tu potessi leggere il mio messaggio. Ti amo. La tua mamma."

In questi giorni, Andrea ha voluto dedicare un nuovo messaggio alla donna. Le sue parole sono state pubblicate su Instagram:

"C'è chi ha una madre per tutta la vita .. Io ho avuto la fortuna di avere te per venticinque anni. Sei il mio più grande esempio, non me lo dimenticherò mai. Qualsiasi cosa il mondo possa mettermi al cospetto troverò la grinta per andare avanti, non potevo avere una madre migliore di te. Ti amo più di qualsiasi cosa.. Non so più come dirtelo. Mi manchi come l'aria che respiro.. Osservami, proteggimi, ti ascolterò.. Ciao mamma, restami vicina, ti prego."

Molti degli amici conosciuti all'interno del reality, erano presenti al funerale della mamma di Andrea. Mancava, però, uno dei ragazzi con cui aveva legato di più: Roberto Ruberti. Il gieffino ha spiegato sulla sua pagina Facebook, il motivo della sua assenza:

"Non sono stato al funerale della mamma di Andrea perche da un po' di anni non riesco ad assistere ad un funerale, è una mia reazione ed è più forte di me, preferirei non essere giudicato su questo…non ho parlato pubblicamente della situazione "Lutto Andrea" ed ho preferito sentire lui e proverò a fargli sentire nei prossimi giorni che gli sono vicino senza renderlo pubblico."