È stata la storia d'amore che più ha appassionato gli spettatori della passata prima edizione di Temptation Island Vip. La relazione tra Andrea Zenga e Alessandra Sgolastra, finita a causa della conoscenza di Alessandra con il nuovo tronista di Uomini e Donne, Andrea Cerioli, ha incollato alla tv milioni di telespettatori. Ed ancora oggi, dopo più di un mese dalla conclusione della trasmissione, polemiche, pettegolezzi e confessioni pare non siano destinate a finire.

Andrea Zenga ed Alessandra Sgolastra: un passo indietro

Il figlio di Walter Zenga, a proposito di confessioni, in una recente intervista rilasciata al settimanale Spy, ha lasciato intendere che non è detta l'ultima parola tra lui e l'ormai ex fidanzata. Il giovane calciatore ha ammesso di aver capito di amare profondamente Alessandra e di averne avuto la certezza solo dopo l'uscita dal reality.

Mi sono accorto dell’intensità dei miei sentimenti. Forse non sono riuscito a dimostrarglielo in tempo con qualche gesto d’amore in più, che avrebbe meritato. Un altro dei miei errori è stato non accorgermi dei problemi pregressi che c’erano tra di noi. Non siamo entrati nel programma così solidi come pensavamo.Per entrambi è stata la storia più importante della nostra vita. Penso che una seconda occasione ce la saremmo meritata. Quando però ho notato la sua distanza e i suoi pesanti dubbi, ho capito che non c’era più niente da fare: sono rimasto un po’ ferito, non lo nego.

Aria di ripensamenti, dunque, per Andrea Zenga, probabilmente intenzionato a ritornare sui suoi passi e a riprendersi la sua bella. Alla domanda "Sei ancora innamorato?”, ha infatti risposto: “Non so dirlo. Ma se vedessi in lei dei cambiamenti, sarei pronto anche a darle una seconda possibilità”. Andrea Zenga ha rilasciato dichiarazioni anche sul rivale Andrea Cerioli, ex tentatore di Alessandra, all'interno del villaggio di Temptation in Sardegna: "Andrea Cerioli chi? Non lo conosco. Non devo dirgli assolutamente niente e non sono interessato a lui. Non so se sia stato finto o meno nel suo ruolo, di certo non sono problemi miei”, ha sentenziato.

Il rapporto con il padre Walter Zenga

Andrea Zenga ha 25 anni ed è il figlio del famoso Walter, ex portiere dell’Inter e della Nazionale e ora ct del Catanzaro. La madre è la conduttrice Roberta Termali, ha un fratello più piccolo, Nicolò, nato nel 1993. Da Zenga senior ha eredito la passione per il calcio, milita, infatti, ricoprendo lo stesso ruolo che fu di suo padre, nel campionato di Serie D ed in passato ha giocato anche in squadre di prestigio come il Trento e la Sambenedettese. Con Walter, nonostante abbia intrapreso la sua stessa carriera sportiva, non ha mai avuto un buon rapporto. In una recente intervista rilasciata a Il Giornale, ha infatti ammesso: "Mio padre lo sento molto poco e non ho un gran rapporto con lui. E di consigli o dritte non me ne ha mai dati, nessuna spinta, nessun aiuto, ho dovuto fare tutto da solo. Meglio così, perché se le cose dovessero andarmi bene potrò ringraziare solo me stesso”.