Risale a poco più di tre ore fa il lungo sfogo che Andreas Muller, il noto ballerino di Amici ha pubblicato sul suo profilo Instagram. L'ex concorrente del talent show, infatti, ha deciso di sfogarsi e raccontare ai suoi fan quello che è accaduto alla sua famiglia che è andata a Roma per trascorrere del tempo con lui e che, invece, si è trovata a dover fare i conti con una situazione a dir poco spiacevole.

Lo sfogo di Andreas Muller su Instagram 

Parole furenti quelle spese da Andrea Muller per raccontare l'episodio che l'ha visto protagonista insieme alla sua famiglia. Un atto di vandalismo in piena regola che ha mandato su tutte le furie il giovane ballerino che non ha esitato a denunciare l'accaduto anche sui social, diffondendo le immagini che mostrano la macchina dei suoi genitori completamente distrutta dalla violenza di un gruppo di persone che, con molta probabilità volevano appropriarsi di un telefono che era stato lasciato all'interno della vettura, come spiega lo stesso Andreas:

Sono a Roma , la mia famiglia é venuta qui per stare un po’ insieme a me. Mio padre ritrova la sua macchina così e mi viene una rabbia perché un grandissimo testa di cazzo o più teste di cazzo, devono rompere in tutti i sensi i coglioni. Oltretutto ad un macchina già vecchia di suo, con un cazzo di niente dentro, ne oro, ne soldi, semplicemente un telefono (quello vecchio di mia madre, visto che per Natale glie ne ho regalato uno nuovo) tra l’altro rotto. Quindi il coglione o i coglioni si accorgeranno di poter far ben poco con un telefono rotto, ma allo stesso tempo da questa parte mi incazzo come una bestia perche queste persone mentre fanno queste cose vorrei beccarle io sul momento, invece come al solito nessuno vede mai nulla e delle “vacanze” in serenità devono essere destabilizzate così. Dovrei star zitto e neanche badare a queste cose e andare avanti. Ma siete delle grandissime merde. E alla mia famiglia ci penso io, a costo di lavorare il doppio e aggiustare il danno o dare a mio padre la mia di macchina tra qualche mese, ma auguro a queste tipologie di deficienti di vivere in solitudine.

Il commento di Veronica Peparini

A commentare l'accaduto, seppur in maniera piuttosto semplice ed inequivocabile, è la compagna del ballerino, Veronica Peparini, una delle maestre di ballo del talent show di Maria De Filippi. L'insegnante scrive, infatti, sotto al posto pubblicato dal giovane Andreas: "Che m**e!", anche nei momenti difficili e inaspettati come questo la Peparini fa sentire la sua presenza, la sua vicinanza, dimostrando di essere affiatata e complice del suo compagno.

Sono a Roma , la mia famiglia é venuta qui per stare un po’ insieme a me. Mio padre ritrova la sua macchina così e mi viene una rabbia perché un grandissimo testa di cazzo o più teste di cazzo, devono rompere in tutti i sensi i coglioni. Oltretutto ad un macchina già vecchia di suo, con un cazzo di niente dentro, ne oro, ne soldi, semplicemente un telefono (quello vecchio di mia madre, visto che per Natale glie ne ho regalato uno nuovo) tra l’altro rotto. Quindi il coglione o i coglioni si accorgeranno di poter far ben poco con un telefono rotto, ma allo stesso tempo da questa parte mi incazzo come una bestia perche queste persone mentre fanno queste cose vorrei beccarle io sul momento, invece come al solito nessuno vede mai nulla e delle “vacanze” in serenità devono essere destabilizzate così. Dovrei star zitto e neanche badare a queste cose e andare avanti. Ma siete delle grandissime merde. E alla mia famiglia ci penso io, a costo di lavorare il doppio e aggiustare il danno o dare a mio padre la mia di macchina tra qualche mese, ma auguro a queste tipologie di deficienti di vivere in solitudine.

A post shared by ANDREAS MÜLLER (@muller_andreas) on