Annalisa Scarrone ha sempre tenuto la sua vita privata, ben lontana da quella lavorativa. Nel corso della puntata di "Verissimo" andata in onda sabato 28 maggio, però, la cantante si è sbottonata leggermente. Innanzitutto ha parlato del legame speciale che ha con Savona: "Sono affezionata, quella è la mia terra. Viaggiando tanto, facendo questo mestiere mi sono resa conto che quando sono tranquilla, voglio essere a casa, dove sono cresciuta, vicino ai miei genitori e ai miei amici di quando ero bambina. Trovo che sia utile per conservare le radici e non montarsi mai la testa".

Silvia Toffanin, allora, l'ha invitata a cantare il suo nuovo singolo "Se avessi un cuore" e le ha chiesto: "Al tuo fidanzato piace questa nuova canzone?". Annalisa ha replicato: "Sì, certo. L'abbiamo scritta insieme, ti do questo scooppone". Il brano è stato scritto, infatti, dalla stessa Scarrone e dall'autore Davide Simonetta. Così, la cantante ha svelato l'identità del suo compagno. In passato, in un'intervista rilasciata a TuStyle, aveva raccontato come si sono conosciuti: "Ho un compagno da un paio d'anni, ma non mi va di dire il suo nome. Viviamo a Savona, il posto dove mi sento davvero a casa: se cresci col rumore delle onde in sottofondo, poi non riesci più a farne a meno. Ci siamo conosciuti mentre io registravo un disco, ci siamo annusati e piaciuti. Perché siamo simili, abbiamo lo stesso approccio cauto, timido alla vita. La teoria secondo cui in amore gli opposti si attraggono è una stupidaggine".

Chi è Davide Simonetta

Classe 1983, Davide Simonetta è un musicista, compositore e produttore musicale. È l'autore di diversi brani di Annalisa, tra cui il già citato "Se avessi un cuore", "Inatteso", "Noi siamo un'isola", "Leggerissima" e "Coltiverò l'amore". Tra le tante canzoni che lo vedono come autore anche "I nostri giorni" di Francesco Renga, "Due mondi opposti" di Marco Carta, "Una canzone e basta" degli Zero Assoluto, "Il mondo esplode tranne noi" dei Dear Jack.