293 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Antonio Cassano sposa Carolina Marcialis, le foto

Finalmente le nozze del talento barese con la donna che gli ha cambiato la vita. Cerimonia privata, ma qualche scatto è stato possibile all’uscita dalla Chiesa.
A cura di alessandra
293 CONDIVISIONI
cassano e carolina sposi

Erano in programma da tempo le nozze di Antonio Cassano e Carolina Marcialis e finalmente il grande giorno è arrivato.

Oggi alle ore 17 circa i due innamorati hanno pronunciato il tanto atteso “si”nella chiesa del Divo Martino di Portofino. La cerimonia in Chiesa è stata privatissima tanto che le uniche foto dei novelli sposi si riferiscono alla loro uscita dalla Chiesa quando una folla li ha coperti di riso in segno di buon augurio.

Antonio e Carolina hanno poi raggiunto in auto l'abbazia dove stasera si terrà il grande evento: al ricevimento di Cassano canterà Gigi d'Alessio. Un po di ritardo per la sposa che è arrivata circa 10 minuti dopo rispetto all'orario previsto ma è una pecca che le si puà perdonare visto che Carolina ha cambiato Antonio Cassano rendendolo uomo.

La pallavolista aveva un abito bianco con un lunghissimo strascico di satin e un velo parziale davanti al viso ed è arrivata in Mercedes scortata da bodyguard. Alla cerimonia presente in minima parte il mondo del calcio: il presidente della Sampdoria Garrone e soli 2 giocatori: Nicola Pozzi e Pietro Accadi. Riccardo Garrone ha pensato ad un regalo originale per la coppia: un servizio di piatti da 12 dipinto dal maestro Raimondo Sirotti, con la stampa dell'immagin sua e di Cassano insieme: come a dire anche il nostro matrimonio è per sempre.

"Questo è un matrimonio diverso rispetto a quelli di tanti calciatori: di solito i giocatori sposano modelle e gran belle donne. Antonio le ha avute tutte prima ed ora ha scelto una donna bellissima ma anche per altri motivi. Direi che è quasi un matrimonio in famiglia" ha dichiarato emozionato il patrono della Samp. Tra gli altri invitati  l'ultimo allenatore del barese Gigi del Neri e quello che l'ha lanciato nel grande calcio: Eugenio Fascetti.

Cassano non è stato convocato per il Sudafrica e non sta guardando i Mondiali 2010: per lui in questo momento ci sono altre priorità.

Alessandra Pugliese

293 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views