Arisa è tra i big che partecipano al ‘Festival di Sanremo 2019‘. Il brano con il quale gareggia si intitola ‘Mi sento bene', una frase che riflette a pieno il suo stato d'animo attuale. La cantante, infatti, in una recente intervista rilasciata a AdnKronos ha detto di essere in un momento di grazia: "È un titolo autobiografico, è vero che ‘Mi sento bene'. Sono in un momento di grazia, che per me non vuol dire che tutto tace, ma che mi faccio domande a cui so dare delle risposte".

La ricerca di un uomo molto intelligente

E come va l'amore? Dopo la lunga relazione con l'autore Giuseppe Anastasi e quella altrettanto intensa con il manager Lorenzo Zambelli, ora Arisa preferisce dedicarsi a se stessa e alla sua felicità. Tuttavia, dalle dichiarazioni rilasciate poco prima della partecipazione al ‘Festival di Sanremo 2019‘ sembra trapelare una situazione in divenire, un amore che potrebbe anche sbocciare "ma bisogna vedere…":

"Non è che mi manchi l'amore. Ma non tutti sono fatti per stare in coppia. Mi piace così tanto la mia privacy che non mi è facile condividerla con qualcuno. Quando fai un mestiere in cui ti dai molto agli altri, la sera quando torni a casa vorresti decidere solo tu quando parlare o stare in silenzio, sentire musica o fare altro… Ma le persone non le accendi e le spegni quando vuoi tu. Bisogna trovare qualcuno molto intelligente… Che io di base ce l'avrei ma bisogna vedere…".

L'amore per i propri cani

In questi giorni Arisa ha parlato tanto di quanto sia affezionata ai suoi cagnolini. A TgCom24, ha raccontato di ricevere da loro un amore puro. Si chiamano Titti e Nino, l'artista è pazza di loro: "Ho trovato molte soddisfazioni nel rapporto che ho con i miei cagnolini. È un amore così pulito, al di sopra delle parti. Guai a chi me li tocca, vivo per loro. Per Titti e Nino". I suoi cuccioli la fanno sentire una "mamma" realizzata: "Prima in amore accettavo qualsiasi cosa pur di essere amata. Adesso che sono una ‘mamma' realizzata no".