4 Dicembre 2015
16:13

Arrestato il fratello di Nicki Minaj: “Accusato di stupro su una dodicenne”

Jelani Maraj, fratello maggiore della stella dell’hip hop cui lei è legatissima, sarebbe stato arrestato a Long Island, New York, con l’accusa di violenza su una ragazzina di soli 12 anni.
A cura di Valeria Morini

Terribili notizie per la reginetta dell'hip hop Nicki Minaj: suo fratello Jelani Maraj sarebbe stato arrestato, secondo quanto riporta il sito americano TMZ (che a sua vota cita Newsday). L'accusa sarebbe davvero grave e inquietante: si parla di stupro di primo grado, ai danni di una ragazzina di dodici anni. A procedere all'arresto, sarebbero state le autorità della Contea di Nassau a Long Island (Stato di New York), dove avrebbe avuto luogo il crimine. TMZ riporta inoltre che Maraj sarebbe stato già rilasciato, dietro pagamento di una cauzione di 100 mila dollari.

Nicki Minaj – il cui vero nome è Onika Tanya Maraj – è legatissima al fratello maggiore Jelani e non ha ancora fornito dichiarazioni a commento del fatto. Maraj è peraltro sposato da pochi mesi con Jacqueline Robinson: un matrimonio sfarzoso e glamour che è stato celebrato a New York ed è stato pagato dalla stessa Nicki (pare sia costato la bellezza di 30 mila dollari).  In calce a una fotografia pubblicata sul suo Instagram proprio in occasione delle nozze, la stravagante e trasgressiva popstar aveva pubblicato la seguente dichiarazione di congratulazioni e di affetto per Jelani:

Attraverserei l'oceano per te. Ti porterei la luna, giuro che per te lo farei. Amo mio fratello da morire. Non riesco a crederci, ho pianto durante il suo matrimonio e il suo primo ballo come una bambina. Che Dio benedica lui e la loro unione. Stasera è stata una delle serate per me più belle di sempre. Farò di tutto per vedere i miei fratelli felici.

La storia personale e familiare della cantante originaria di Trinidad e Tobago sembra davvero densa di drammi e momenti difficili. Il padre della Minaj, Robert Maraj, era alcolizzato e violento, tanto che arrivò a dar fuoco alla loro casa. Nel 2011, il cugino di Nicki Nicholas Telemaque è stato assassinato vicino alla sua casa di Brooklyn, un fatto tragico di cui parla nelle sue canzoni "Champion" e "All Things Go". Sempre in quest'ultima, la Minaj ha infine confessato di essere rimasta incinta da adolescente e di aver abortito: un'esperienza che ha definito "la cosa più dura che abbia mai dovuto affrontare. Una scelta che mi ha perseguitato per tutta la vita".

La reazione di Miley Cyrus dopo che Nicki Minaj le dice:
La reazione di Miley Cyrus dopo che Nicki Minaj le dice: "Sei una p******a"
59.404 di TuttoInTv
Foto oscene con la statua in cera di Nicki Minaj, Azaelia Banks:
Foto oscene con la statua in cera di Nicki Minaj, Azaelia Banks: "Vergogna"
MTV VMA 2015, Nicki Minaj e Taylor Swift: botta e risposta con polemica su Twitter
MTV VMA 2015, Nicki Minaj e Taylor Swift: botta e risposta con polemica su Twitter
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni