Aurora Ramazzotti è guarita dal Coronavirus. Su Instagram ha spiegato gli effetti, poco prima di rimettersi in sesto e iniziare di nuovo gli esercizi fisici dopo più di venti giorni di stop: "Non è mai facile riprendere dopo essersi fermati". La figlia di Eros e di Michelle Hunziker ha raccontato: "Mi ha presa fisicamente, ma soprattutto psicologicamente". 

Le parole di Aurora Ramazzotti

Aurora Ramazzotti, nella palestra di casa, ha spiegato il suo pensiero poco prima di cominciare parlando direttamente ai suoi follower: "Sto facendo di tutto per non iniziare ad allenarmi. Vi dico questo perché è un attimo demoralizzarsi e paragonarsi ad altri, o a noi stessi del passato, pensando che non riusciremo più a raggiungere certi obiettivi, che non riusciremo mai più a tornare a quella situazione e non parlo solo di sport". Ma lo sport, spiega, è un parallelismo alla vita:

Questa situazione di stallo mondiale demoralizza le persone. Io sono la prima che sta vivendo questo lockdown male rispetto all'ultima volta, in cui ero molto più positiva. Forse perché ho avuto il covid e non sono stata benissimo, nonostante potessi stare molto peggio. Mi ha presa fisicamente, sento poco controllo sul mio corpo, ma soprattutto psicologicamente e mentalmente. Se non mi vedete così presente è per via di qurello, ma ci sto lavorando.

Un messaggio positivo

Aurora Ramazzotti ha poi voluto lasciare il suo messaggio positivo: "Sono terrorizzata a ripartire, ho paura di non riuscirci. Non bisogna avere paura invece. Bisogna darsi tregua, darsi il tempo di riprendere lentamente. Ci sentiremo tutti molto meglio". Da mesi, Aurora Ramazzotti ha messo in atto una vera e propria metamorfosi social, raccontando e raccontandosi, lasciando messaggi molto healthy e tutti improntati allo stare bene. È una chiave di lettura del suo recente successo.