Belen Rodriguez è rimasta forse troppo colpita dal passaggio di Italia's Got Talent a Mediaset, a tal punto da decidere di rinunciare quasi del tutto alla televisione, almeno per ora: "Sto bene a Mediaset: mi ha dato molto. Ma se dovesse arrivare una proposta di Sky…". In questo momento il suo lavoro non prende in considerazione la tv, avendo come punti di riferimento il piccolo Santiago, dunque la vita personale ed il ruolo di mamma, ma anche un universo lavorativo che gli si apre davanti, quello imprenditoriale di cui vi avevamo parlato settimane fa. In un'intervista a "Chi" ha detto: "n primis apriremo una catena di negozi di parrucchieri con un brand già collocato sul mercato italiano. Sono socia e partner di questo progetto. Ho investito di tasca mia (…) Tagliare no perché non sono brava. Magari fare il colore in uno dei miei negozi invece sì. Mi viene molto bene. E poi ogni lavoro è nobile".

Non solo coiffeur, ma anche stilista, come ha già cominciato a fare da diverso tempo, sia con la nuova linea di T-shirt Imperfect, sia con una linea di costumi che metterà a punto con sua sorella per la prossima estate, che si annuncia bollente: "Con mia sorella Cecilia debutterò quest' estate con una linea di costumi. Si chiama "Me fui", che in spagnolo vuol dire "me ne sono andata". Saranno costumi "micro", soprattutto sul "lato B". So già che farò discutere". Ma la carriera artistica non è stata del tutto abbandonata, perché Belen fa presente come, a breve, sarà anche protagonista di due operazioni sul grande schermo

Farò due film molto importanti: uno drammatico e una commedia