Il gossip non ha perso di vista un attimo il matrimonio tra Belen e Stefano De Martino, seguendo passo passo ogni punto saliente delle nozze più attese dell'anno. Calato il sipario sul giorno più atteso gli sposi ne possono parlare, hanno vissuto l'emozione di dirsi "sì" e adesso parlano per la prima volta con le fedi al dito, da marito e moglie. Non potevano che affidare la prima intervista esclusiva alle pagine di "Chi" il settimanale di Alfonso Signorini ha dedicato uno speciale di 60 pagine al matrimonio dei De Martino. Nel lungo racconto gli sposi rispondono all'unisono, spiegando alcuni dei dettagli che forse sono sfuggiti a chi ha osservato da fuori la cerimonia, ma soprattutto raccontando le loro emozioni. La prima domanda è sulla scelta di convolare a nozze a poco più di un anno dal fidanzamento, Stefano da sposo giovanissimo fa sapere:

Non pensavo di sposarmi mai nella vita, un po’ per l’età e un po’ perchè non avevo mai trovato una donna che mi facesse dire: “È per sempre”.

Belen gli fa eco e fa sapere: "Ero confusa, a volte pensavo di volerlo, a volte no. Poi è arrivato Santiago e ho pensato alla storia delle nostre famiglie: i miei genitori stanno insieme da 29 anni, quelli di Stefano da 25 e vedere legami di questo tipo, di questi tempi, ha veramente qualcosa di magico." Per Stefano e Belén il modello da seguire è quello delle loro famiglie di origine, il matrimonio è una cosa seria e spiegano:

Stefano: Per me la famiglia è un progetto e il divorzio un fallimento. Per questo molte persone hanno paura di sposarsi. Ma un uomo deve decidere che direzione prendere, se quella dei tanti eterni adolescenti che vedi in giro o quella di mio padre e del padre di Belen, che tengono unita la loro famiglia da quasi trent’anni. Hanno una marcia in più, un’integrità morale diversa dagli altri: spero di diventare come loro.

Belen: Prendere un impegno come questo non è facile. Sposarsi avendo già un figlio è una grande responsabilità perché, se dovesse andare male, ne soffrirà. Per questo devi amare l’altra persona come te stesso. E poi lo devi promettere davanti a Dio, dopo avergli chiesto scusa dei tuoi peccati, come quello di convivere e di aver avuto un figlio fuori dal matrimonio.

Dopo aver spiegato le reciproche intenzioni Belen Rodriguez chiarisce la polemica con Rossella Brescia, forse una delle grandi assenti alle nozze:

Qui voglio essere chiara, un’altra eviterebbe di rispondere per sembrare superiore. La Brescia non era stata proprio invitata perché sono offesa con lei che mi insulta in continuazione. Abbiamo mandato l’invito a suo marito, Luciano Cannito, ma non sono sua amica e non l’ho mai frequentata. Ha fatto battute infelici e si è arrabbiata perché abbiamo invitato “Cannito e consorte”. Allora le ho fatto mandare un invito personale e ha risposto di avere un impegno.

Archiviato il capitolo nozze Belen e Stefano si rimboccano le maniche in vista degli impegni lavorativi della stagione; pare che Stefano non tornerà ad "Amici" dopo il litigio con la Littizzetto per delle battute sulla moglie, che non ha gradito. De Martino sdrammatizza dicendo: "Io mi penalizzo da solo, per il mio carattere". A difendere a spada tratta il marito ci pensa la Rodriguez, che spiega:

Stefano ha rifiutato molte proposte, lo dico io perché lui non lo direbbe, che non lo soddisfacevano. Non è un irresponsabile, fa altri lavori e porta i soldi a casa, paga tutto quello che deve pagare. Non chiamatelo ’signor Rodriguez’ perchè mi arrabbio, non potrei mai stare con un uomo seduto. Ha lasciato Amici per stare vicino a noi e perché erano cambiati alcuni meccanismi, aspetta solo una proposta che lo coinvolga.

Staremo a vedere che occasioni si presenteranno al giovane ballerino dopo "Amici".