54 CONDIVISIONI

Bobbi Kristina Brown rinnega suo padre, si chiamerà Houston

La figlia di Whitney Houston è pronta a ereditare anche il cognome di sua madre, morta il mese scorso in circostanze ancora da chiarire. Con la modifica Bobbi Kristina rinnega il cognome di suo padre Bobby Brown, indicato dalla famiglia Houston come responsabile del tracollo della cantante.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Laura Balbi
54 CONDIVISIONI
La figlia di Whitney Houston è pronta a ereditare anche il cognome di sua madre, morta il mese scorso in circostanze ancora da chiarire. Con la modifica la diciannovenne rinnega il cognome di suo padre Bobby Brown, indicato dalla famiglia Houston come responsabile del tracollo della cantante.

Dalla morte di Whitney in poi, le attenzioni dei media sono state tutte focalizzate su Bobbi Kristina, la sua unica figlia nata dal matrimonio tormentato con Bobby Brown. E’ proprio un affare di famiglia a tornare a farsi sentire nella vita della diciannovenne, che ha subito un grave trauma dalla scomparsa prematura della cantante, l’11 febbraio scorso. Bobbi Kristina ha riferito a fonti a lei vicine di voler abbandonare il cognome di suo padre, e chiamarsi solo come sua madre Houston. A quanto pare la ragazza avrebbe espresso il desiderio di rinnegare suo padre già cinque anni fa, ai tempi del divorzio tra Whitney e Bobbi Brown, ma la questione fu rimandata al raggiungimento della maggiore età. Kristina adesso sembra più che mai decisa, complice la sicurezza che il testamento di Whitney la designa come unica erede delle ricchezze della cantante.

La scelta della giovane della modifica del cognome non è stata ancora ufficializzata, ma sarebbe stata ben accolta dalla famiglia Houston, che ha individuato proprio nel leader dei New Edition, e nel loro matrimonio turbolento, il motivo della rovina della bellissima cantante. Bobby Brown non avrebbe avuto il tatto necessario neanche nel momento di sbando di Bobbi Kristina, quando subito dopo la morte della sua ex moglie ha proseguito i suoi impegni con il tour, rinunciando a stare con sua figlia. Malgrado il crollo emotivo del mese scorso le fonti riferiscono che la figlia di Whitney avrebbe preso la sua decisione a mente lucida; tuttavia la conferma di quanto riportato, arriverà nell’intervista che la diciannovenne rilascerà a Oprah Winfrey, proprio in occasione del primo mese dalla scomparsa della madre.

54 CONDIVISIONI
Il bacio tra Bobbi Kristina e il fratello Nick
Il bacio tra Bobbi Kristina e il fratello Nick
Le verità di Bobby Brown su Whitney Houston
Le verità di Bobby Brown su Whitney Houston
Il testamento di Whitney Houston
Il testamento di Whitney Houston
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni