8 Agosto 2011
18:32

Brad Pitt confessò alla Aniston l’amore per Angelina Jolie

Nel libro Confidential: The Life of Secret Agente Turned Hollywood Tycoon, Arnon Milchan racconta i retroscena che portarono al divorzio Brad Pitt e l’ex moglie Jennifer Aniston, unica a non sapere della passione nata con Angelina Jolie sul set di Mr e Mrs Smith.
A cura di Stefania Rocco

Una biografia che racconta la vita di Arnon Milchan, produttore del film Mr e Mrs Smith rivela, per la prima volta dopo sei anni, i retroscena del divorzio tra Brad Pitt e Angelina Jolie e gli avvenimenti che, da quel momento in poi, portarono alla nascita dei Brangelina, la coppia più invidiata di Hollywood. A poche settimane dal gossip che vedrebbe Brad Pitt insidiato dalla sua assistente – e che avrebbe permesso alla Aniston di ridersela allegramente alle spalle della rivale – ecco che una biografia la costringe e rivivere i terribili momenti legati alla fine del suo matrimonio, terminato perché suo marito si era riscoperto innamorato di un’altra.

LA BIOGRAFIA DI ARNON MILCHAN: L’altra in questione non è propriamente quella che sarebbe definita una donna qualunque. Descritta come la donna più bella del mondo, Angelina Jolie è l’immagine stessa della sensualità. Un volto baciato dal peccato, Angelina rappresenta la donna che ogni uomo vorrebbe avere al suo fianco. Nonostante si sia più volte parlato della sua presunta ossessione per la Aniston, è proprio lei che, alla fine, è riuscita a spuntarla sulla rivale. All’interno della biografia di Milchan sono stati finalmente svelati i retroscena di quanto, per anni, è rimasto segreto per volere dei diritti protagonisti di questo gossip che hanno preferito non alimentare alcun pettegolezzo, soprattutto nel rispetto della sofferenza di Jennifer, l’unica a non accorgersi di quanto stava accadendo nel suo matrimonio.

LA CONFESSIONE DI PITT: E’ il 2005 quando cominciano le riprese del film Mr e Mrs Smith. Brad, già scritturato per il ruolo del protagonista, minaccia di lasciare le riprese se il regista avesse scelto di affidare a Nicole Kidman il ruolo della protagonista femminile. E’ così che la scelta ricade sula Jolie che a Brad sarebbe già piaciuta in maniera particolare, tanto da indurlo a chiamare il produttore della pellicola e congratularsi per la scelta fatta. La passione tra loro divampa subito tanto che tutti si accorgono del rapporto nato tra loro.

Tutti meno Jennifer che, pur avendo appreso le voci circolate sul conto del marito, preferisce non dar loro credito. Quando, però, i mormorii diventano insistenti, decide di chiedere conferme a suo marito che nega tutto. E’ proprio Pitt, però, che decide, ormai completamente stregato da Angelina e ansioso di vivere la storia con lei alla luce del giorno, decide poco dopo di raccontarle tutto.

E’ Capodanno del 2004 quando, durante le feste trascorse ai Caraibi, decide di confessarle tutto e la Aniston, ferita, rientra a Los Angeles e lo butta fuori di casa. Il divorzio sarà firmato poco dopo quando, il 7 gennaio 2005, Jennifer decide di lasciarlo libero dopo aver visto alcune foto di Brad insieme alla Jolie e Maddox, il figlio adottivo della donna. Da quel momento in poi, è stato un susseguirsi di gossip che volevano Brad ancora innamorato della Aniston, nonostante l’attore sia sempre rimasto vicino alla donna per la quale ha scelto di cambiare la sua vita.

Angelina Jolie nega il matrimonio segreto con Brad Pitt
Angelina Jolie nega il matrimonio segreto con Brad Pitt
Brad Pitt shock: "Con Jennifer Aniston mi sentivo patetico"
Brad Pitt shock: "Con Jennifer Aniston mi sentivo patetico"
Angelina Jolie ossessionata dalla Aniston: ora punta al suo nuovo fidanzato
Angelina Jolie ossessionata dalla Aniston: ora punta al suo nuovo fidanzato
L'oro di Jacobs fa il boom di ascolti, quasi 7 milioni davanti alla Tv
tv
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni