Brad Pitt avrebbe chiesto scusa a Jennifer Aniston, per averla fatta tanto soffrire ai tempi in cui, ancora sposato con lei, la tradì e la lasciò per mettersi con Angelina Jolie. Lo riferisce la rivista Life & Style, secondo la quale l’attore avrebbe iniziato a seguire un percorso di analisi.

"Brad si è scusato per averle spezzato il cuore" è quanto dichiarato da una fonte vicina a Pitt alla rivista, "solitamente ha difficoltà ad aprirsi, ma grazie alla terapia e al recupero, ha imparato a esprimere i suoi sentimenti. Ha preso coscienza di tutto il male che le ha causato”. Pare inoltre che la Aniston abbia accettato le scuse: "Jennifer è stata incredibilmente aperta di fronte alle sue parole. Lo ha perdonato e gli ha consigliato di concentrarsi sul futuro".

Il triangolo Brad Pitt – Jennifer Aniston – Angelina Jolie

Per tornare indietro nel tempo al "fattaccio", bisogna risalire al lontano 2005, quando sul set del film action "Mr & Mrs Smith", Pitt cadde vittima del fascino audace della Jolie, co-protagonista della pellicola. Ne seguì una delle relazioni più chiacchierate della storia di Hollywood, che mise fine al matrimonio con l'attrice di "Friends" celebrato nel 2000. Ironia della sorte, Jennifer, che comunque sembra non aver mai portato rancore, si è presa una piccola "soddisfazione": lei è oggi felicemente sposata con Justin Theroux, mentre le nozze tra Pitt e la Jolie sono clamorosamente naufragate nel 2016 e l'attore ha recentemente confessato di aver passato un buio periodo di dipendenza dall'alcolismo.