25 Marzo 2015
19:40

Brad Pitt vicino alla Jolie per l’intervento: ‘Ha preso un aereo ed è corso da me’

Quando l’attrice ha deciso di sopporsi a una rimozione preventiva delle ovaie per scongiurare il rischio di cancro, il marito Brad Pitt ha lasciato i suoi impegni professionali, ha preso un aereo ed è accorso da lei. È la stessa Angelina a raccontarlo al New York Times, a testimonianza del grande legame che unisce la più celebre coppia di Hollywood.
A cura di Valeria Morini

Ha suscitato molto scalpore la scelta difficile scelta di Angelina Jolie, da lei stessa raccontato sulle pagine del New York Times. La star ha deciso di sottoporsi a un intervento chirurgico e farsi rimuovere le ovaie, per diminuire le possibilità di ammalarsi di cancro. Angelina è infatti affetta da una rara mutazione genetica a causa della quale il rischio di un tumore ovarico o al seno è altissimo. Per questo motivo, dopo la doppia mastectomia subita nel 2013 (vale a dire, l'asportazione dei seni), l'attrice ha optato per una rimozione preventiva di ovaie e tube di falloppio, operazione che ha l'effetto collaterale di indurre una menopausa forzata nella donna e, pertanto, eliminare ogni possibilità di avere altri figli. Per la Jolie è stata una decisione difficile e sofferta, ma necessaria, come lei stessa ha spiegato. Nella sua famiglia, infatti, sia la madre Marcheline Bertrand (anche lei attrice, moglie di Jon Voigt) che la nonna e la zia sono decedute a causa del cancro.

Al New York Times, Angelina ha raccontato inoltre come il marito Brad Pitt, suo compagno di vita dal 2005, lei sia stato accanto. Non appena ha preso la decisione effettuare l'intervento, Brad ha lasciato i suoi impegni professionali ed è accorso da lei:

Ho chiamato mio marito che era in Francia, lui ha preso un aereo ed è arrivato in poche ore. La cosa bella di questi momenti nella vita è che tutto diventa così chiaro. Sai per cosa stai vivendo e cosa conta davvero.  È una cosa totalizzante, che ti dà un senso di pace.

Lei e Pitt hanno sei figli, tre naturali (Shiloh e i gemelli Knox e Vivienne) e tre adottati (Chivan Maddox, Zahara Marley e Pax Thien). Anche al tempo della controversa mastectomia di due anni fa, Pitt aveva sostenuto con forza la scelta della compagna, definendola "eroica", e non l'aveva mai lasciata sola durante la permanenza in ospedale. All'epoca, lei aveva dichiarato:

Sono fortunata ad avere un partner come Brad Pitt, così amorevole e protettivo. Lo dico a chiunque abbia una moglie o fidanzata che è passata attraverso questa situazione: sappiate che avete un ruolo molto importante in questi momenti di transizione.

Poco dopo l'operazione del 2013, Pitt stesso disse:

Ciò che più desidero al mondo è che Angelina viva una vita lunga e in salute con me e i nostri figli.

A dimostrare una volta di più quanto è intenso e sincero il loro amore.

Angelina Jolie sul matrimonio con Brad Pitt: "E' un duro lavoro"
Angelina Jolie sul matrimonio con Brad Pitt: "E' un duro lavoro"
Angelina Jolie e Brad Pitt in visita da William e Kate
Angelina Jolie e Brad Pitt in visita da William e Kate
Brad Pitt fa causa ad Angelina Jolie per aver venduto la sua parte del loro vigneto
Brad Pitt fa causa ad Angelina Jolie per aver venduto la sua parte del loro vigneto
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni