Si chiama Camila Morrone la giovanissima fidanzata di Leonardo DiCaprio. Nata a Buenos Aires il 16 giugno 1997, è la figliastra di Al Pacino, compagno della madre. C’è una curiosità che la riguarda, quasi un segno del destino: Camila è nata nello stesso anno di uscita del film Titanic, il kolossal diretto da James Cameron che regalò a DiCaprio la popolarità in tutto il mondo grazie al ruolo dello sfortunato e romantico Jack Dawson.

Come si sono conosciuti DiCaprio e Camila

Camila è nata a Buenos Aires 23 anni fa, ma si è trasferita giovanissima a Los Angeles per avviare la sua carriera di modella. Nata dal legame tra gli attori Maximo Morrone e Lucila Solá, è la figliastra di Al Pacino, attuale compagno della madre. Sarebbe stata proprio la leggendaria icona del cinema a presentarli. Amico di Al Pacino da anni, DiCaprio sarebbe solito frequentare casa sua. Proprio durante una di queste occasioni, avrebbe avuto modo di conoscere la Morrone, con l’attore nel ruolo duplice di padrino e Cupido.

La carriera di Camila Morrone

Camila è essenzialmente una modella che, da qualche tempo, ha deciso di sperimentare il mondo del cinema. Ha iniziato a sfilare a 19 anni per Victoria’s Secret, per poi apparire sulla copertina di Vogue Turchia che ne ha celebrato la bellezza. Di recente ha preso parte a My Own Private River, il documentario su River Phoenix, e a Bukowski, entrambi diretti da James Franco. Nel 2018, invece, è uscito il film Death Wish in cui recita accanto a Bruce Willis. La popolarità in tutto il mondo l’ha conquistata quando è diventata di dominio pubblico la notizia della sua relazione con DiCaprio. I due si frequentano dal Natale 2017, ma solo da qualche mese sono usciti allo scoperto. Camilla è una tra le fidanzate più giovane che il divo abbia mai avuto. Tra loro ci sono 23 anni di differenza.