È Giulia D'Urso la scelta di Giulio Raselli nel Trono Classico di Uomini e Donne. La giovane corteggiatrice leccese è stata preferita dal tronista alla rivale Giovanna Abate nel corso della puntata di UeD in onda il 20 gennaio 2020. Andiamo a conoscere meglio Giulia, che nel dating show di Maria De Filippi ha trovato la sua prima esperienza televisiva.

Chi è Giulia D'Urso

Giulia D'Urso (sembra proprio che non ci sia nessuna parentela con la celebre conduttrice Barbara D'Urso) è nata il 4 ottobre del 1995 a Ruffano, la cittadina di 9mila abitanti in provincia di Lecce in cui è cresciuta. Appassionata di fashion, da qualche anno ha lasciato il Salento per trasferirsi a Milano, dove svolge le attività di fotomodella e PR in un locale del capoluogo lombardo. Con Giulio il feeling è stato immediato: "Mi dà la sensazione di essere molto uomo: uno che sa il fatto suo e non si lascia intimidire. Forse, in parte, poteva spaventarmi prima di conoscerlo, ma ora no", ha confessato dopo averlo frequentato a Uomini e Donne, in un'intervista sul magazine della trasmissione. Ha deciso di partecipare al programma spiegano di aver sofferto molto per amore in passato.

La scelta di Giulio a Uomini e Donne

Il percorso di Giulia a UeD aveva subito uno scossone in seguito alla scoperta di un presunto flirt col calciatore Achraf Lazaar, proprio durante le registrazioni del Trono. Giulia ha tuttavia spiegato che il gossip era una semplice bufala e ha continuato la sua frequentazione davanti alle telecamere, fino quando Giulio Raselli ha deciso di sceglierla. Il tronista l'ha preferita a Giovanna Abate e ha spiegato di essersi innamorato di Giulia, che ha accettato di uscire con lui dal programma.