Colin Firth e la moglie Livia Giuggioli sono rimasti vicini anche dopo la decisione di separarsi. Il divorzio arrivato a inizio dicembre dopo 22 anni di matrimonio non ha impedito all’attore e all’ex moglie di continuare a frequentarsi. Lo dimostra la foto pubblicata su Instagram dall’imprenditrice italiana, compagna di vita del divo irlandese fino a pochi mesi fa. Se l’amore è finito, l’affetto continua e sembra non essere scalfito dalla decisione di separarsi come coppia.

Il post di Capodanno di Livia Giuggioli

Come abbiamo concluso l’anno e come ne abbiamo iniziato uno nuovo” ha scritto la Giuggioli su Instagram postando una foto scattata probabilmente nella loro villa in Umbria insieme a un gruppo di amici. La complicità tra i due ex coniugi è evidente. Colin abbraccia l’ex moglie e mostra il volto sorridente all’obiettivo, a testimonianza del nuovo equilibrio familiare raggiunto.

La separazione tra Colin Firth e Livia Giuggioli

Il 13 dicembre scorso, Livia Giuggioli e Colin Firth hanno comunicato la loro separazione attraverso una nota stampa congiunta. “Colin e Livia Firth si sono separati. Mantengono un rapporto molto stretto e rimangono uniti nel loro amore per i figli. Chiedono gentilmente di rispettare la loro privacy. Non ci saranno ulteriori commenti” recitava il comunicato. La foto postata su Instagram poche ore fa dimostra che il loro legame è rimasto stretto, proprio come avevano anticipato. Quello dell’attore irlandese e dell’ex moglie non è l’unico caso. Anche Gwyneth Paltrow e Chris Martin sono rimasti vicini per il bene dei loro figli. In Italia, un caso simile è rappresentato dalla famiglia allargata di Alessia Marcuzzi.