Si sarebbe già concluso il percorso di Mara Fasone nel programma ‘Uomini e Donne‘. In queste ore è stata registrata una nuova puntata del Trono Classico. Secondo le prime anticipazioni, diffuse da ‘IlVicoloDelleNews', la (ex?) tronista non si sarebbe presentata in trasmissione. Maria De Filippi, poi, avrebbe spiegato che la Fasone si sarebbe rifiutata di fare un video in cui giustificarsi con gli spettatori e, soprattutto, con i suoi corteggiatori.

Il motivo del presunto abbandono del trono

Sempre secondo quanto indicano le anticipazioni, la redazione sarebbe venuta incontro a Mara Fasone proponendole di registrare un'altra puntata. Avrebbero invitato la tronista a presentarsi in studio con la sua famiglia, per chiudere questo percorso nel modo più sereno possibile. La donna, tuttavia, avrebbe rifiutato la proposta sostenendo di non ritenere il contesto di ‘Uomini e Donne' adatto a lei.

Tina Cipollari e Gianni Sperti non sarebbero sorpresi

Nelle ultime puntate di ‘Uomini e Donne', Mara Fasone è stata accusata di continuare a frequentare il suo ex fidanzato. In tanti hanno temuto che si replicasse il caso di Sara Affi Fella. Davanti alla notizia che Mara non si sarebbe più presentata in studio, Gianni Sperti e Tina Cipollari non sarebbero sembrati sorpresi. La bionda opinionista in particolare, avrebbe commentato che ormai è diventato un hobby avere il fidanzato a casa mentre si è sul trono.

Lo scontro con Teresa Langella e Lorenzo Riccardi

Il percorso di Mara Fasone a ‘Uomini e Donne' è stato decisamente turbolento. La tronista, infatti, ha avuto sin da subito un rapporto conflittuale con i suoi compagni di avventura. Sia Teresa Langella che Lorenzo Riccardi, infatti, l'hanno accusata di ergersi su un piedistallo e di intromettersi continuamente nelle faccende del tronista Luigi Mastroianni. Non resta che attendere la messa in onda della puntata per scoprire come si sono svolti i fatti.