Com’è possibile che i percorsi tanti diversi tra loro di Asia Argento e Fabrizio Corona abbiano finito clamorosamente per incrociarsi? Se lo chiedono i lettori che, da qualche giorno, assistono al dipanamento di questa insospettabile vicenda sentimentale che sta tenendo banco sui portali di cronaca rosa. Galeotto è stato un incontro di lavoro, seguito da un pranzo che è lo stesso nel corso del quale i due sono stati fotografati mentre erano intenti a baciarsi.

L’incontro raccontato da Asia Argento

È stata Asia a raccontare per prima quell’incontro che ha fatto da cornice alla nascita della loro sintonia. Il primo, ricorda, era avvenuto più di 10 anni fa: “Io diciannove anni fa scrivevo per Vittorio Corona. Nei suoi confronti avevo un senso di ammirazione estrema, difficile da spiegare. Nel 2007 ho incontrato per la prima volta Fabrizio, per caso, a Roma..  Mi guardava, io non lo conoscevo, e gli ho chiesto: come mai hai tatuato la scritta Corona? E lui mi ha risposto che l’aveva fatto in onore di suo padre Vittorio, che era morto poco tempo prima. Mi sono messa a piangere e l’ho abbracciato. Ero devastata. Ricordo che Fabrizio è rimasto paralizzato. Ma io piangevo e basta senza vergogna". Dopo più di 10 anni, come se fosse scritto, si sono ritrovati:

Mai più visto, mai più sentito. Seguivo in modo distaccato i suoi drammi. Non capivo come il figlio di Vittorio potesse ritrovarsi in quei caos continui. Oggi guardo Fabrizio e vedo Vittorio. Una sera mi ha scritto lui per parlarmi di lavoro. Io, ricordandomi chi fosse per me, ovvero il figlio di Vittorio, gli ho risposto e poi l’ho ascoltato. Successivamente, ci siamo incontrati. Indiziamo a parlare e i due minuti diventano due ore.

Gli indizi disseminati sui social

A suggerire che qualcosa tra i due stesse nascendo una serie di indizi disseminati sui social già giorni prima che scoppiasse il caso nato con le foto del loro primo bacio in pubblico. Corona e Asia, apparentemente agli antipodi per interessi e stili di vita, si sono ritrovati improvvisamente sui social. Like e cuoricini lasciati sulle foto caricate nei rispettivi profili Instagram avrebbero potuto già fornire l’imbeccata giusta per cominciare a imbastire una storia. Non è avvenuto per un motivo preciso: nemmeno la più serrata tra le sceneggiature avrebbe potuto ipotizzare un risvolto del genere.

Fabrizio Corona frena, è solo l’inizio di un legame

Più cauto è sembrato essere Fabrizio che, pur senza nascondere l’interesse ispiratogli dall’attrice, sconfessa la natura già importante di quel legame nato da poco: “È una persona speciale, una che come me lotta ed è sempre nel mirino. Una donna che ammiro e stimo molto, che come me ha dovuto lottare contro pregiudizi e contro chi non fa altro che giudicare. Se stiamo insieme? No, ma saremmo una gran bella coppia. Ora non voglio sbilanciarmi, ci sono cose di cui è meglio non parlare troppo per non essere fraintesi”. Una vicenda a puntata dai risvolti interessanti, vicenda che ha finito per coinvolgere i genitori dell’attrice, loro malgrado. Non si sono espresse, invece, le persone vicine a Corona. E di quello che sta accadendo nulla sa ancora Silvia Provvedi, ex compagna di Fabrizio.