Corinne Clery ha raccontato ai suoi compagni di avventura nella Casa del Grande Fratello Vip quali sono i motivi dell’attrito con Serena Grandi. L’attrice sostiene di avere avuto un buon rapporto con la collega a lungo, già quando era iniziata la sua relazione con Beppe Ercole. A un certo punto, però, il rapporto tra loro sarebbe diventato a tal punto difficile che la Grandi avrebbe perfino minacciato di picchiarla

Ma lei si inventa tutto quando va in tv, all’inizio quando io mi sono messa insieme al suo ex marito le volevo bene e i nostri rapporti erano tranquilli. Poi da quando lui ha chiesto il divorzio lei è cambiata. Ha iniziato a dire che le avevo rubato il marito. Poi un giorno l’ho incontrata per strada, mi guardava strana, lei mi voleva menare con la borsa, mi correva dietro con la borsa. Io le ho detto ‘ma dove corri te che non ce la fai!

Tra le due c’era Beppe Ercole.

Beppe Ercole è l’ex marito della Grandi, l’uomo al quale era legata all’epoca del flirt mai consumato con Pino Daniele. È stata la stessa Serena a parlare di un matrimonio già fortemente in crisi, terminato a causa di divergenze inconciliabili. La Clery racconta di aver incontrato Ercole quando il matrimonio con la Grandi era già finito da due anni, motivo per il quale all’inizio i rapporti tra le due sarebbero stati buoni.

Le accuse del figlio di Serena Grandi.

Edoardo, figlio di Serena Grandi, ha accusato più volte Corinne pubblicamente. Sostiene che sia stata la donna, sua ultima compagna, ad averlo allontanato dal padre. La Clery si è sempre difesa, negando ogni accusa a suo carico, in particolar modo quelle che le sono state rivolte da Edoardo, I due si sono affrontati in tv più volte. Nell’ultima occasione erano entrambi ospiti di Barbara d’Urso a Domenica Live.

Corinne Clery al GF Vip.

Corinne è entrata a far parte del cast della seconda edizione del Grande Fratello Vip a più di un mese dall’inizio del gioco. Il suo ingresso nella Casa è avvenuto successivamente all’uscita di Serena Grandi. Difficile che le due riuscissero a convivere nei medesimi spazi senza litigare, motivo per il quale il pubblico ha lamentato il fatto che non sia stata fatta entrare prima.